Sorteggi agrodolciI gironi della Champions League 2020/21

A Ginevra si sono decise le partite della prima fase del torneo calcistico. Alla Juve è toccato il Barça e la Dinamo Kiev, Inter con Real Madrid e Shakhtar, Atalanta con Liverpool e Ajax e Lazio con Zenit, Dortmund e Bruges

PIERRE-PHILIPPE MARCOU / AFP

A Ginevra si sono sorteggiati i gironi della Champions League 2020/21. Alla Juve è toccato il Barça e la Dinamo Kiev, l’Inter se la vedrà con Real Madrid e Shakhtar, l’Atalanta con Liverpool e Ajax e la Lazio con Zenit, Dortmund e Bruges

Gironi:

Gruppo A: 
Bayern (GER), Atlético Madrid (SPA), Salisburgo (AUT), Lokomotiv Mosca (RUS)

Gruppo B: 
Real Madrid (SPA), Shakhtar Donetsk (UCR), Inter (ITA), Borussia Mönchengladbach (GER)

Gruppo C: 
Porto (POR), Manchester City (ING), Olympiacos (GRE), Marsiglia (FRA)

Gruppo D: 
Liverpool (ING), Ajax (OLA), Atalanta (ITA), Midtjylland (DAN)

Gruppo E: 
Siviglia (SPA), Chelsea (ING), Krasnodar (RUS), Rennes (FRA)

Gruppo F: 
Zenit (RUS), Dortmund (GER), Lazio (ITA), Bruges (BEL)

Gruppo G: 
Juventus (ITA), Barcellona (SPA), Dynamo Kiev (Ucr), Ferencváros (UNG)

Gruppo H: 
Paris (FRA), Manchester United (ING), Lipsia (GER), İstanbul Başakşehir (TUR)

Le date della Champions League

Fase a gironi:

1a giornata: 20-21 ottobre

2a giornata: 27-28 ottobre

3a giornata: 3-4 novembre

4a giornata: 24-25 novembre

5a giornata: 1-2 dicembre

6a giornata: 8-9 dicembre

Ottavi: 16-17-23-24 febbraio, 9-10-16-17 marzo

Quarti: 6-7, 13-14 aprile

Semifinali: 27-28 aprile, 4-5 maggio

Finale: 29 maggio

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta