In tazza grande Il World of Coffee, per la prima volta a Milano, è la svolta possibile per questa bevanda

L'appuntamento è al Milano Convention Centre dal 23 al 25 giugno, per tre giorni dedicati alla bevanda caffè e a tutto ciò che ruota intorno a questa incredibile materia prima. Un’occasione unica per appassionati e professionisti di incontro, scambio e formazione

world of coffee

Ora non abbiamo veramente più scuse. Se il mondo del caffè negli ultimi mesi ci è sembrato crescere in maniera esponenziale, ora abbiamo l’occasione di testare con mano – e palato – questo fenomeno sempre più diffuso. L’aumento di consapevolezza verso la materia prima caffè e il progressivo cambio di atteggiamento verso questa bevanda, rendono l’appuntamento del World of Coffee 2022 veramente atteso. Si tiene infatti a Milano, da domani 23 giugno fino al 25 al Milano Convention Center, il più importante appuntamento mondiale dedicato a questa bevanda. Una fiera per gli operatori del settore, ma allo stesso una manifestazione e un momento cruciale per incontrare produttori, dealer, tecnici, assaggiatori, importatori e tutte quelle figure chiave del mondo della coffee industry di cui tanto sentiamo parlare. Una realtà che in Italia, a livello di consumo e di diffusione sul territorio nazionale non ha ancora ricevuto il dovuto riconoscimento da parte dei commercianti così come da parte dei consumatori, ma è indubbio che qualcosa sta cambiando.

L’appuntamento avrebbe dovuto essere a Varsavia e poi per via delle difficoltà causate dallo stato bellico russo si è cambiata destinazione: è rimasto saldo l’obiettivo di devolvere il 100% degli incassi ricavati dalla vendita degli ingressi alle aziende e ai professionisti ucraini. È la prima volta che Milano ha la fortuna di ospitare un evento simile e finalmente di poter dare spazio e visibilità a tutti quegli operatori nazionali (e non) che lentamente stanno cercando di attivare una piccola rivoluzione sul comparto caffè. Una delle bevande più amate dagli italiani, più consumate su tutto il territorio nazionale ma tuttavia non così conosciuta e rispettata. Finalmente avremo la possibilità di partecipare a seminari, occasioni di degustazione, momenti di formazione a più livelli su questa materia prima così lontana eppure a noi così cara. Numerosi gli appuntamenti anche off fiera, che animano alcune caffetterie note della città: Orsonero, Cafezal, Onest, Fusillo Lab lanciano eventi di natura diversa intorno a speciali marchi di specialty coffe e aperti a tutti, dai semplici curiosi ai super nerd. Durante il World of Coffee avremo anche l’onore di ospitare i campionati mondiali di cinque gare del settore: Latte Art, Coffee in Good Spirits, Cup Tasters, Cezve/Ibrik e Roasting. Indubbiamente un appuntamento intorno al quale gravitano davvero tanti interessi e sfumature differenti che meritano di essere approfondite e investigate. Il nostro invito è andare sul sito di Woc e scoprire le mille e una sfaccettature di questa importante manifestazione, preparandosi a bere uno, due, cento caffè!

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter