Sfera di cristalloPinterest Predicts e le tendenze per il 2023

Dimmi cosa “pinni” e ti dirò chi sarai. Il rapporto annuale del social network delle immagini ci racconta molto di che cosa faremo, mangeremo, preferiremo in quest’anno appena iniziato. Tra massaggi al cranio e alghe, feste anziane e mocktail

Gli utenti vanno su Pinterest per pianificare il loro futuro. Ciò significa che possiamo anticipare le tendenze future semplicemente monitorando i “pin” degli utenti di questo social network anomalo, che però può aiutarci a prevedere il futuro. Non si tratta infatti di un altro rapporto sulle tendenze di fine anno, ma di un rapporto sulle tendenze future: una finestra sul futuro dalla piattaforma che gli utenti possono utilizzare per pianificare la loro vita, creando cartelle con quello che preferiscono in ogni ambito. E che cosa ci dicono le loro scelte?

Ci annunciano che il colore del 2023 sarà l’arancione, i capelli saranno corti, gli abiti con veli e pizzi. Ci rilasseremo con massaggi al cranio e con docce emozionali e non bagneremo più le piante, perché sceglieremo quelle che richiedono poca acqua. Faremo sempre più feste pazze con gli anziani, con nozze d’oro e centenari, e terremo diari creativi o ci faremo curare con la musicoterapia per sfogare la nostra frustrazione e normalizzare lo stress. Faremo origami, ci addormenteremo tardi dopo i rave party e le serate pazze, riapriremo le nostre case agli amici, avremo case sempre più fluo e con decorazioni bizzarre. E per quanto riguarda cibo e bevande? Anche in questo settore le previsioni sono ben circostanziate.

Vi siete mai sentiti obbligati a giustificare il fatto di non bere di tanto in tanto? Secondo Pinterest siete salvi! Nel 2023, stiamo superando questa divisione e accettando di ascoltarci a vicenda. I consumatori stanno ripensando il loro modo di bere alcolici. Che si tratti della paura dei postumi di una sbornia o della mania per le nuove bevande a basso contenuto alcolico, gli utenti di Pinterest non si faranno più problemi nello scegliere che cosa mettere (o non mettere!) nei loro drink. Berranno quello che vogliono, quando vogliono.

Bevande di lusso analcoliche+220
Mocktail bar+75
Idee originali per la decorazione di cocktail+225
Cubetti di ghiaccio fantasia+75
Presentazione originale del cocktail+555

Da dulse a nori a wakame, le alghe sono protagoniste del nostro futuro prossimo. Ispirata alle culture asiatiche, la tendenza dei superfood marini sta conquistando i cuori delle generazioni X e Y. E non sorprende che l’alga si unisca all’acai nell’elenco dei superfood. Ingrediente base nelle cucine giapponese, coreana e filippina, queste verdure stanno guadagnando popolarità man mano che sempre più consumatori scoprono le loro caratteristiche nutrizionali. Questo superalimento del mare arriverà presto nei nostri piatti, per farci godere dei suoi numerosi benefici.

Benefici dell’acqua clorofilliana+35%
Alghe verdi+60%
Ricette snack a base di alghe+245%
Ricette Nori+60%
Ciotola di salmone+245%

E sul fronte dolce? Il futuro mette insieme mattarello e pollice verde, tramutando bouquet di fiori recisi con cupcakes ai fiori di campo o dessert con margherite. In pochi anni siamo passati dal semplice lievito madre alla fioritura di una nuova forma d’arte commestibile. Le generazioni X e Y attingono alla natura per decorare le loro creazioni gourmet e coltivano felicemente questa tendenza vegetale-culinaria.

Cupcake con margherite+85%
Cupcake ai fiori di campo+110%
Estetica farmacista erborista +1025%
Torta floreale viola+85%
Cupcake verde salvia+210%

Vi sentite in linea con queste previsioni? Se non lo siete, conviene adeguarsi: se gli scorsi anni Pinterest ha azzeccato l’80% delle tendenze siamo quasi certi che la magia si ripeterà anche quest’anno.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter