Podcast seriesPuò esistere una moda davvero sostenibile?

Sovraconsumo, sovrapproduzione, controllo della filiera, sfruttamento del lavoro, lobbisti del tessile: il fashion system deve superare diversi ostacoli prima di potersi definire lontanamente sostenibile (non solo in termini ambientali). Ne parliamo nella nuova puntata de “La teoria della moda”, il podcast di Linkiesta Etc a cura di Giuliana Matarrese

ph. Davide Edoardo

Tra report di circolarità e supply chain ancora in affanno, oggi approfondiamo gli sforzi delle compagnie di fast fashion per cambiare faccia, con i brand che dovranno presentarsi preparati all’appuntamento con il Green deal europeo (che non intende fare sconti a nessuno). Il percorso verso la sostenibilità della moda, insomma, è una strada ancora molto in salita. Ne parliamo in questa densa puntata de “La teoria della moda”, il podcast di Linkiesta Etc a cura di Giuliana Matarrese. Potete ascoltarla qui sotto cliccando play, altrimenti su Spotify e tutte le altre piattaforme ad hoc.  

Ascolta tutte le puntate della terza stagione del podcast:
Cosa è successo alla moda nei primi quattro mesi del 2024
L’eredità di Sibilla Aleramo e Alba de Céspedes tra letteratura, moda e tabù contemporanei
Perché parliamo di westerncore nel 2024?

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter