Design Kit - Inspiration and referencesMagico 3-D Printing

Il 3D printing cambierà le regole produttive? Il prodotto evolve, diventa su misura, viene costruito sempre di più attorno alle vere esigenze delle persone, arriva prima al consumatore finale e a v...

Il 3D printing cambierà le regole produttive?

Il prodotto evolve, diventa su misura, viene costruito sempre di più attorno alle vere esigenze delle persone, arriva prima al consumatore finale e a volte costa anche meno.

Il video e l’articolo selezionati testimoniano come un prodotto tecnologico complesso (le macchine per la prototipazione rapida), permette di supportare il processo di metamorfosi di un corpo umano con nuove produzioni di pezzi a scadenze ravvicinate.
La magia sta nell’ottimizzazione del processo produttivo. In questo caso le tempistiche sono contratte in modo rilevante, non si utilizzano stampi per la creazione di un unico pezzo, si facilita una drastica diminuzione degli investimenti, si lavora a stretto contatto con il consumatore finale/paziente offrendo una qualità di risultato molto alta e precisa.

In realtà le tecnologie legate alla prototipazione rapida oggi permettono l’utilizzo di materiali capaci di soddisfare le esigenze del prodotto finito. Il Rapid Prototyping usualmente serve ai progettisti per testare e studiare l’avanzamento del pezzo, ma lo sviluppo di materiali sempre più sofisticati avvicina la distanza tra oggetti-prototipo ed oggetti-finiti.

www.fastcodesign.com/1670482/3-d-printed-magic-arms-let-a-toddler-hug-and-play#6

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta