O tempora, o moresBellanova ac Bonetti se ministeriali munere abdicant, Scalfarotto negotium suum quoque deponit

De trium factionis Italiae Vivae sodalium dimissionibus Matthaeus Renzi omnes certiores heri fecit

Quod omnibus cognitum, compluribus usque ad extremum in optatis fuit ut ad effectum non adduceretur. Matthaeus Renzi fidem attamen datam conservavit. In conventu diurnariis edocendis factionis Italiae Vivae conditor moderatorque heri enim nuntiavit Theresiam Bellanova, Agriculturae administram, Helenam Bonetti, Paribus Opportunitatibus provehendis praepositam, Ivanum Scalfarotto, Ministerii Negotiorum Externorum et Cooperationis Internationalis subsecretarium, se muneribus abdicare.

Num, contagione Coronaria insaeviente, tempus erat hoc fieri? Minime vero! At, si Matthaeus Renzi in methodo sane erravit, putandum vero non est – sicut Andreas Purgatori, perinsignis diurnarius, recte ait – illum ipsum in re erravisse.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta