29 Gennaio Gen 2019 1700 29 gennaio 2019

La regola d’oro degli investimenti? Diversificare

Non importa quanto tu sia sicuro delle tue capacità o della tua conoscenza dei mercati. Concentrare le tue risorse su pochi asset non è mai una buona idea avere diverse opzioni è cruciale per costruire un portafoglio solido

Gelati_Linkiesta

Il rischio è purtroppo una componente imprescindibile degli investimenti: per questo la diversificazione è la regola d’oro di ogni buona strategia. Non importa quanto tu sia sicuro delle tue capacità o della tua conoscenza dei mercati. Concentrare le tue risorse su pochi asset non è mai una buona idea e per questo semplice motivo la diversificazione è cruciale per costruire un portafoglio solido. Il valore di un’azione (pensa per esempio ai titoli bancari quotati su Piazza Affari) può diminuire anche del 90% del suo valore in un periodo relativamente breve. Per questo motivo concentrarsi su pochi titoli è rischioso. Diversificare vuol dire, appunto, distribuire le tue risorse su numerosi strumenti (possibilmente con caratteristiche diverse) in modo da bilanciare il rischio e ottimizzare i profitti.

Continua a leggere su Moneyfarm

Potrebbe interessarti anche
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook