Cari Mentana e Severgnini, benvenuti sul web

Cari Mentana e Severgnini, benvenuti sul web

E così il direttorissimo del tg di La7, Enrico Mentana, lascia Twitter per i troppi insulti. E così Beppe Severgnini, sulle colonne del Corriere, chiede ai grillini moderazione e si dice dispiaciuto «perché questo ormai è il dibattito pubblico in Italia». Anche a noi a Linkiesta certi insulti gratuiti non piacciono e ci interrogano sulla capacità di dibattere nell’Italia attuale. Tuttavia stupisce che chi fa questo mestiere ai massimi livelli si sorprenda delle opinioni, spesso in libertà, di chi frequenta la rete. È come se, da bambini, davanti a un calcione dell’amichetto di oratorio, si risolvesse la situazione andandosene via col pallone. Cari Mentana e Severgnini, benvenuti nel mondo (del web). 

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta