Auto, i flop europei più costosi degli ultimi 15 anni

Smart, Stilo, 1007 fino alla Vel Satis

Nel grafico elaborato dall’Economist, i dieci modelli di auto che hanno fatto riportare perdite più ingenti ai produttori di auto europee negli ultimi quindici anni. Si tratta di vetture che non hanno soddisfatto target di vendita, oppure modelli molto costosi realizzati per rilanciare marchi di lusso o aprirsi verso nuovi mercati. E ancora, modelli nati per insidiare auto molto vendute che si sono rivelati molto al di sotto della concorrenza. A guidare la classifica la Smart ForTwo che avrebbe causato perdite per 3,35 miliardi di euro (pari a oltre 4mila euro a vettura), seguita dalla Fiat Stilo, Volkswagen Phaeton, Peugeot 1007, Classe A della Mercedes. A metà classifica la Bugatti Veyron che costa 1 milione di euro, la cui perdita è registrata invece oltre 4 milioni a vettura, per un totale di 1,7 miliardi di euro. A chiudere la classifica la Jaguar X Type, Renault Laguna, Audi A2 e Renault Vel Satis.

CLICCA sul grafico per ingrandirlo

Smart ForTwo (Flickr, cicciopizzettaro)

Fiat Stilo (Flickr, Marvin Yorke)

Volkswagen Phaeton (Flickr, Dave Pinter)

Peugeot 1007 (Flickr, em2em)

Mercedes Classe A (Afp)

Bugatti Veyron (Bugatti)

Jaguar X Type (Flickr, Lil Larkie)

Renault Laguna (Flickr, smartien68)

Audi A2 (Flickr, James Good)

Renault Vel Satis (Flickr, *Tom [luckytom] )

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter