Ma raddrizzare la Concordia è un “orgoglio italiano”?

Selvaggia Lucarelli pungente

La Costa Concordia raddrizzata (Vincenzo Pinto/Afp) Clicca sulla foto per ingrandirla

La rotazione della Concordia definita “orgoglio italiano” mi provoca una lieve rotazione di palle. Si chiama rimediare a un disastro.

— Selvaggia Lucarelli (@stanzaselvaggia) September 17, 2013

Raddrizzare la #concordia non é un orgoglio italiano. È mettere in ordine una cacata italiana. Un dubbio: Chi paga? #costa? #Schettino? #io?

— Giuliano Pasini (@GiulianoPasini) September 17, 2013

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta