Il film palindromo, dove la fine è come l’inizio

Il film palindromo, dove la fine è come l’inizio

Avevate mai visto un film palindromico? No? Se non vi è nemmeno chiaro come potrebbe essere un film palindromico, allora guardate questo: un piccolo capolavoro realizzato da Yann Pineill (scritto diretto e montato da lui), con la sua agenzia Parachutes.

Il film dura sette minuti, ed è diviso in due parti. La seconda è il rovescio della prima, ma grazie a un sapiente montaggio ne diventa il seguito, e la conclusione. Sapiente, intelligente, toccante.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter