Quanto costa nel mondo tagliarsi i capelli

Quanto costa nel mondo tagliarsi i capelli

Chi volesse tagliarsi i capelli, deve stare attento a dove si trova. Se è in Svizzera, meglio tenerseli come sono. Se è in Norvegia, con un cappello si risolve tutto. I prezzi del taglio cambiano, come qualsiasi altra cosa, in tutto il mondo. Ci sono città più e meno care. Ma, come dimostra Business Insider con alcuni grafici molto interessanti, per le donne Milano costa meno di Roma, che costa più di Parigi (che pure vanta di essere città molto chic).

In fondo alla classifica si trova, invece, Jakarta. Per le donne 4,63 dollari, per gli uomini 4, 50. Appena sopra c’è Pechino (per gli uomini), mentre per le donne è un filo più conveniente farsi fare il taglio a Manila (6,18 dollari). Nel mezzo, c’è una grande confusione.

via GIPHY

In generale, come si fa notare, oltre a una differenza geografica è fortissima anche la differenza tra tagli per uomo e tagli per donne. Il servizio, in teoria, è lo stesso (anche se si sa che i tagli per donna sono più complicati di quelli per uomo – almeno prima che arrivasse l’ondata hipster a sovvertire ogni ordine costituito), eppue le donne pagano di più. In media, il triplo rispetto agli uomini. Addirittura, può capitare che le donne arrivino a spendere più soldi in città poco costose di quanti ne spendano gli uomini in città più costose. Per non parlare del contrario: un taglio femminile a Oslo costa come 18 tagli maschili a Nairobi. E questo la dice lunga.

via GIPHY

In ogni caso, per chi volesse conoscere i prezzi medi di un giro dal parrucchiere, città per città, non ha che guardare i grafici di Business Insider.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta