Il virus nel PalazzoRocco Casalino è positivo al tampone

Il portavoce di Giuseppe Conte, assente alla conferenza stampa di oggi, ieri sera aveva lievi sintomi. Gli esami hanno confermato il contagio. Anche il portavoce di Sergio Mattarella, Giovanni Grasso, ha contratto il Covid

Alberto PIZZOLI / AFP

Rocco Casalino non era presente alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Giuseppe Conte perché positivo al tampone. Lo ha comunicato lui stesso alla chat di Whatsapp con cui comunica con i giornalisti.

«Ho scoperto ieri sera, dopo il sopraggiungere di sintomi lievi, di essere positivo al Covid 19. L’Ultima volta che ho lavorato in Presidenza del consiglio è stato martedì, adottando come sempre tutte le misure di sicurezza (mascherine e distanza). In ogni caso ancora mercoledì risultavo negativo al tampone».

Anche Giovanni Grasso, portavoce del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, è stato contagiato dal virus: «Ho il Covid sintomatico – ha fatto sapere Grasso – Venerdì sera avevo la febbre alta, sabato ho fatto il tampone e stamattina ho avuto il responso: positivo. Da stamattina non ho febbre e sto discretamente bene. Tengo sotto controllo la saturazione dell’ossigeno e i valori sono assolutamente nella norma. Mercoledì pomeriggio avevo fatto il tampone ed ero risultato negativo. Per fortuna giovedì e venerdì, giorni in cui ero potenzialmente infettivo, non ho avuto contatti diretti con il Presidente».

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club