Idee per un nuovo mondoIl ciclo di incontri del Parlamento europeo per rendere l’Ue più vicina ai suoi cittadini

Il terzo appuntamento, trasmesso sui canali social dalle ore 15 di oggi, si focalizzerà sull’accesso a Internet come nuovo diritto umano. Tra i partecipanti: il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, il professore Romano Prodi, Sir Tim Berners-Lee e Simona Levi

Afp

Oggi, 28 ottobre, alle ore 15:00 si svolgerà il terzo incontro virtuale del ciclo di dialoghi pubblici – Idee per un nuovo mondo – promossi dal presidente del Parlamento europeo David Sassoli con filosofi, scrittori, economisti, esponenti della società civile europea, rappresentanti del mondo del lavoro. L’incontro ospiterà, oltre al Presidente del Parlamento europeo, la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, e il professore Romano Prodi, con la partecipazione di Sir Tim Berners-Lee e Simona Levi.

L’obiettivo di questi dialoghi è quello di ragionare insieme su una nuova immagine di Europa più utile e più vicina ai suoi cittadini in un momento che richiede immaginazione, azione e coraggio politico per abbandonare le ricette del passato e affrontare le sfide del presente con strumenti nuovi.

Il titolo di questo terzo dialogo è “Accesso a Internet: un nuovo diritto umano” e si focalizzerà sull’accesso a Internet come nuovo diritto umano e sulla sfida dell’Unione Europea per fare della rete e dell’ambiente digitale un luogo democratico e di diritti, in grado di dare nuova forma ai modelli economici, dando voce e capacità decisionali ai cittadini.

Sir Tim Berners-Lee è l’inventore del World Wide Web, Direttore tecnico di Inrupt e co-fondatore de la World Wide Web Foundation, ovvero l’iniziativa che mira a promuovere il Web come bene pubblico a beneficio dell’umanità e come dritto fondamentale. Mentre Simona Levi è un’attivista per i diritti digitali, direttrice del corso post-laurea sulla tecnopolitica e i diritti nell’era digitale presso l’Università di Barcellona e drammaturga.

La videoconferenza potrà essere seguita live sul sito del Parlamento e sugli account Facebook Twitter del Presidente.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta

I taccuini de LinkiestaTutti i risultati del governo Conte nella lotta alla pandemia e per il rilancio dell’economia

Un volume che si scrive da solo, centottanta pagine che lasciano senza parole, una storia tutta da riscrivere.

Preordina subito qui, a 9 Euro comprese le spese postali.

Il nuovo progetto dei Taccuini de Linkiesta che si aggiungono al Magazine, al Paper, a K, ad Europea, a Gastronomika, a Greenkiesta.

 

9 a copia