La grafica EurostatLe famiglie rumene sono quelle che spendono di più per il cibo in Europa

Nel 2019, le famiglie dell'Unione europea hanno speso oltre 956 miliardi di euro in alimenti e bevande analcoliche

Nel 2019, le famiglie dell’Unione europea hanno speso oltre 956 miliardi di euro (pari al 6,8% del Prodotto interno lordo dell’UE) in alimenti e bevande analcoliche. Questo dato pubblicato da Eurostat rappresenta il 13% della spesa totale per consumi e si colloca come la terza categoria di spesa delle famiglie dopo `alloggi, acqua, elettricità, gas e altri combustibili.

Le famiglie rumene hanno speso circa un quarto della spesa totale per consumi familiari in cibo e bevande analcoliche (26,0%), seguite dalle famiglie in Lituania (20,2%) ed Estonia (19,3%). Al contrario, la quota di spesa per alimenti e bevande analcoliche è stata inferiore al 10% in tre Stati membri dell’UE: Irlanda (8,6%), Lussemburgo (8,9%) e Austria (9,7%).

 

Leggi il rapporto completo sul sito di Eurostat