Aveva 71 anniÈ morto Guglielmo Epifani

Era stato segretario generale della Cgil e segretario del Partito democratico. Poi era passato ad Articolo 1 e a Liberi e uguali

Lapresse

È morto l’ex segretario generale della Cgil Guglielmo Epifani. Aveva 71 anni, era nato a Roma nel 1950.

Epifani ha svolto tutta la sua carriera nella Cgil, di cui è diventato segretario generale nel 2002, subentrando a Sergio Cofferati, di cui era stato il vice dal 1994 al 2002. È stato il primo il primo socialista a guidare il sindacato.

Poi la carriera politica, cominciata nel 2010, con una breve parentesi da segretario del Partito democratico, dall’11 maggio al 15 dicembre 2013, prima di passare il testimone a Matteo Renzi.

Il 25 febbraio 2017 aveva preso parte parte alla scissione dell’ala sinistra del Partito democratico, passando prima ad Articolo 1, poi – alle elezioni politiche del marzo 2018 – a Liberi e uguali, che lo aveva portato alla Camera dei Deputati nel marzo del 2018.

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club