Aveva 80 anniÈ morto Roberto Calasso, scrittore e direttore editoriale di Adelphi

Scomparso nella notte a Milano, era malato da tempo. Dal 1971 era presidente della casa editrice italiana. Proprio oggi escono in libreria i suoi ultimi titoli, “Bobi” e “Memé Scianca”

Screenshot

Roberto Calasso, scrittore e direttore editoriale della casa editrice Adelphi è morto a Milano. Aveva 80 anni ed era malato da tempo. Sotto la sua direzione Adelphi è diventata uno dei marchi più importanti nell’editoria. Proprio oggi escono in libreria i suoi ultimi titoli, “Bobi” e “Memé Scianca”.

Nato a Firenze nel 1941, Calasso si era laureato in Letteratura inglese e poi era entrato giovanissimo a lavorare nella casa editrice Adelphi, fondata nel 1963, a cui ha dedicato tutta la vita. Nel 1971 ne era diventato direttore editoriale. A partire dagli anni Ottanta aveva anche cominciato una carriera di scrittore. Il suo libro più famoso è Le nozze di Cadmo e Armonia del 1988.