Festa del papàLa zeppola che fa bene

Il prossimo 19 marzo Antonio Guida, Executive Chef del ristorante Seta di Milano, preparerà insieme alla sua brigata il famoso dolce di San Giuseppe a sostegno di L’abilità onlus. Le frittelle saranno distribuite in Piazza della Scala e i fondi saranno devoluti in beneficenza

L’evento è organizzato da L’abilità onlus, che dal 1998 a Milano crea e gestisce servizi innovativi a sostegno dei bambini con disabilità e alle loro famiglie, con il supporto dell’hotel Mandarin Oriental, Milano. La finalità è sensibilizzare il pubblico rispetto al complesso percorso che le famiglie dei bambini con disabilità si trovano ad affrontare e raccogliere fondi per il servizio Spazio Famiglie, grazie al quale L’abilità onlus offre ascolto e accoglienza a genitori, nonni e fratelli. Essere genitori di un bambino con disabilità vuol dire imparare a crescere al suo fianco. È un viaggio faticoso che coinvolge tutti i membri della famiglia, dai fratelli ai nonni, che necessita di un sostegno psicologico professionale e attento – come quello offerto dai professionisti di L’abilità – e che beneficia del confronto con altri che si trovano ad affrontare la stessa situazione, grazie agli incontri di gruppo dedicati.

Una finalità molto vicina al cuore dello chef Antonio Guida, da anni profondamente impegnato a fianco della onlus insieme al Seta e al Mandarin Oriental, Milan «Supportare L’abilità è per me pura gioia. Ogni volta che osservo il loro straordinario impegno e l’attenta cura verso i bambini speciali e le loro famiglie, sento che devo agire in prima persona. Per questo, insieme al mio caro amico Paolo Lopriore abbiamo deciso di festeggiare tutti i papà con uno squisito dolce della tradizione, goloso e solidale. Perché aiutare gli altri vuol dire aiutare anche noi stessi».

Le zeppole d’autore si potranno infatti assaporare anche nel centro storico di Appiano Gentile (CO) ad opera dello chef Paolo Lopriore, del ristorante Il Portico «Poter affiancare Antonio in questa iniziativa e farlo ad Appiano Gentile mi riempie di gioia. Quest’anno saremo solo io e lui, ma speriamo che il prossimo anno qualche collega voglia affiancarci, rendendo questa occasione un meraviglioso momento di solidarietà, da nord a sud. Mi auguro che questo sia il primo passo di un lungo percorso».

Un’occasione per festeggiare con un dolce tutti i papà, ma anche per riflettere sui bisogni delle famiglie dei bambini con disabilità, come ricorda la Presidente di L’abilità, Laura Borghetto «Siamo davvero contenti di poter celebrare in modo tradizionale, ma allo stesso tempo unico, la Festa del Papà, un’occasione per noi simbolica per mettere al centro le famiglie dei bambini con disabilità. E voglio ringraziare lo chef Antonio Guida e lo chef Lopriore per essere al nostro fianco in questa causa».

Le zeppole saranno distribuite dietro donazione minima a Milano in piazza della Scala e ad Appiano Gentile (CO) presso il ristorante Il Portico dalle 11:00 alle 18:00.