Giorno dopo giornoContare le caselline mangiando cioccolato

Un incarto dopo l’altro, per arrivare al Natale con dolcezza: piccolo viaggio tra i calendari dell’Avvento in versione gourmet, un dolcissimo regalo non solo per bambini

Foto Aaron Burden - Unsplash

In origine erano solo un memo, un conto alla rovescia per ricordarci quanto fosse lungo dicembre: si apriva una casellina alla volta, ma era solo cartone e numeri. Poi comparvero timidamente i cioccolatini: quadratini con una figurina in rilievo che ogni giorno diventavano una dolce scusa, più che un ricordo del tempo che mancava al giorno più atteso dell’anno. Cioccolatini anonimi, fatti spesso con pessimo cioccolato e di sicuro troppo piccoli per dare vera soddisfazione al palato.

Da lì alle versioni industriali è passato pochissimo: e via con Smarties, Kinder e Lindtt a produrre oggetti sempre più elaborati – casette, omini, orsetti, baite, che contengono piccole delizie da scartare un giorno dopo l’altro, preparandosi a dovere al giorno caloricamente più impegnativo.

Oggi, finalmente, il calendario dell’Avvento è diventato patrimonio anche di pasticceri e di piccole realtà artigianali che hanno colto l’opportunità e seguito il trend dettato dalla Gdo e ne hanno fatto un affare per pastry-gourmet; in Francia, ad esempio, ne producono di meravigliosi ed elaboratissimi, il tristellato spagnolo Roca ha costruito un intero villaggio, ma anche in Italia siamo ormai professionisti delle caselline ripiene di dolcezza, e questa è la nostra (parziale e personalissima) selezione.

La scusa per essere più dolci, ogni giorno di dicembre, ve l’abbiamo data: adesso non vi resta che scegliere il vostro preferito.

Guido Gobino
Tourinot, mezze sfere aromatizzate, drageés e cialdine ripiene di frutta e granella. Cosa vuoi di più dalla vita? Un’icona del cioccolato made in Torino propone un calendario ricchissimo e dal design unico, con immagini disegnate a mano che ripercorrono la storia dell’artigianalità sabauda. La prima edizione del Calendario dell’Avvento 2022 di Guido Gobino è un viaggio tra caselle e ricette e, soprattutto, un’esperienza gustativa, olfattiva, visiva e sensoriale. Ovviamente è in edizione limitata, e si trova nelle Botteghe Guido Gobino o sullo shop online.

Charlotte Dusart
È seducente già dalla forma: un libro in cartoncino, decorato con eleganti pattern geometrici, da tenere sul tavolino davanti al divano per concedersi ogni giorno una nuova esperienza di gusto. Ogni casella contiene un cioccolatino artigianale diverso nella forma e nel gusto, incluse le edizioni speciali di Natale: il Quatre Épices (il caratteristico mix natalizio con pepe bianco, chiodi di garofano, noce moscata, cannella oppure zenzero), il golosissimo con Cointreau e Marzapane e quello con Franciacorta. Il Calendario dell’Avvento della cioccolatiera belga Charlotte Dusart (di stanza a Milano) è prodotto in edizione limitata di 200 pezzi e fa parte della Capsule Collection Noël. È possibile acquistarlo in boutique e nello shop online.

Lorenzo Pessina
Realtà artigianale varesina a conduzione familiare, storicamente gelateria, nell’azienda guidata da Lorenzo Pessina creatività, innovazione e attenzione all’ambiente sono alla base del lavoro quotidiano. Celebre per le creazioni al cioccolato e per i biscotti, la sua proposta per il Calendario dell’Avvento è varia: cioccolato bianco con profumi di panna e vaniglia, caramello con note di sale, latte con sentori di vaniglia e biscotto, fondente con profumi di frutta secca e frutti rossi. Ogni casella contiene un cioccolatino di diversa forma – tutti a tema natalizio – e l’ultima riserva una magica sorpresa! Disponibile nei punti vendita di Tradate e Castellanza.

Avvento - Lorenzo Pessina

Gusto17
E se invece il Calendario fosse in versione gelato? Ci ha pensato Gusto17 che ha inserito in una scatola di latta venticinque prodotti di pasticceria gelato tra cui bon bon, conetti, praline, mini cookie, stecchi, cannoncini di pasta sfoglia e tartellette ripieni dei gusti di gelato più amati: Nocciola Piemonte Igp, Stracciatella, Crema all’Uovo di Paolo Parisi. Con l’acquisto di ogni prodotto della Christmas Edition, Gusto 17 donerà un contributo all’associazione Make-A-Wish® Italia per realizzare il desiderio di un bambino affetto da una grave patologia. La Christmas Edition firmata Gusto 17 è disponibile presso i punti vendita milanesi di via Savona 17 e via Cagnola 10, da Voce Aimo e Nadia, sulle principali piattaforme di delivery (Deliveroo, Glovo, UberEats) e sullo shop online.

Paolo Griffa
Anche gli chef più promettenti contano i giorni per l’arrivo del Natale. Da Aosta – dove ad agosto di quest’anno ha riaperto il Caffè Nazionale, uno dei locali storici d’Italia, conquistando in pochi mesi la stella Michelin – il maestro Ampi Paolo Griffa propone il suo calendario: 24 caselle da scartare giorno per giorno, per aumentare il brivido dell’attesa, dietro ad ognuna delle quali ci sarà una piccola dolcezza fino al giorno della Vigilia di Natale. È possibile acquistarlo direttamente presso il Caffè Nazionale oppure sullo shop online.

Valrhona
Per aspettare il Natale di grandi e piccini, Valrhona ha immaginato un calendario dell’avvento composto dall’assortimento dei suoi cioccolati più golosi. Una deliziosa sorpresa da scoprire ogni giorno: mandorle e nocciole ricoperte di cioccolato al latte o Dulcey, Croustibilles al cioccolato fondente o al lampone, golosità fondenti Caraïbe o Dulcey, pralinato mandorla e nocciola/frutta croccante, carré al latte Jivara, mini tavoletta fondente Caraïbe. L’ideale per vivere un momento goloso davanti al caminetto. Disponibile nei punti vendita e sullo shop online.

Amedei
Edizione limitata a 1200 pezzi per il Calendario dell’Avvento di Amedei, storica Maison Chocolatier toscana. Un viaggio alla scoperta del cioccolato assoluto, un bellissimo cofanetto che contiene 50 creazioni artigianali (praline e napolitains assortiti, praline ripiene al pistacchio, caffè, arancio, tavolette di cioccolato al latte, fondente o ai frutti) da scoprire giorno dopo giorno. In vendita sullo shop online.

Venchi
Oltre che prodotto in Italia in base alla regola del “Buono Buonissimo” (ingredienti naturali, meno zuccheri, nessun componente artificiale), con le sue 31 praline quello proposto da Venchi è un calendario decisamente extrasize. A forma di libro con anta e battente e cassettini interni, con un assortimento di cioccolatini iconici, il Calendario dell’Avvento Prestige, omaggio ad un mondo fiabesco pieno di magia, è riservato ai veri gourmet. Disponibile sullo shop online e nei migliori punti vendita in tutta Italia.

Caniparoli
Latmosfera calda e accogliente della tradizione natalizia si ritrova tutta nel Calendario dellAvvento Caniparoli.
La confezione elegante contiene 24 creazioni artigianali, tutte da gustare giorno dopo giorno, ideali per riscoprire la delizia del cioccolato toscano: un regalo perfetto per un Natale all’insegna della dolcezza con chi ci sta più a cuore. In vendita a Lucca presso la pasticceria di via San Paolino 44 o sullo shop online.

Paideia
Dietro ogni casellina si nasconde un cioccolatino Domori: anche questanno il Calendario dell’Avvento solidale di Fondazione Paideia aiuta le iniziative a favore dei bambini con disabilità e le loro famiglie. È disponibile a Torino presso il Centro Paideia di via Moncalvo e a Milano presso la sede Ersel di via Caradosso; è possibile anche ricevere il calendario in tutta Italia (direttamente a casa propria o della persona a cui lo si vuole donare) usando i canali messi a disposizione sul sito Internet dellassociazione.

Lindt 
Per il Natale 2022, Lindt presenta non uno bensì tre Calendari dell’Avvento: il Lindor, quello con gli iconici orsetti, e il più sontuoso (nell’immagine), quello che contiene praline di cioccolato al Latte, Fondente, Bianco, Caramello, Nocciole e figure di cioccolato.
Disponibili presso i negozi monomarca e i punti vendita in tutta Italia o direttamente sullo shop online.