Podcast series Moda e poesia: da Valentino a Prada, i fashion brand fanno marketing in versi

La decima puntata de “La teoria della moda”, il podcast de Linkiesta Eccetera a cura di Giuliana Matarrese, proverà a rispondere a una domanda tanto complessa quanto sottovalutata: la poesia è ancora di tendenza?

Ph Claudia Ferri

Nel mondo di oggi c’è sempre meno spazio per la poesia, tra insulti declamati con scioltezza al TG dai movimenti populisti e crisi molteplici che si intrecciano tra loro. Eppure, in un sorprendente plot twist, sono sempre più i brand che collaborano con gli autori di testi poetici. Queste particolari partnership avvengono spesso in maniera originale, non seguendo gli schemi predefiniti dei percorsi ben noti dell’advertising e del marketing. Da Valentino a Prada, passando per le nuove – e vecchie – voci che mettono in versi il nostro sentire, la domanda che ci si pone è una: la poesia è di tendenza? Ne parliamo nella nuova puntata de “La teoria della moda”, il podcast de Linkiesta Eccetera a cura di Giuliana Matarrese. Potete ascoltarla qui sotto cliccando play, oppure su Spotify e le altre piattaforme ad hoc.

Ascolta tutte le puntate de “La teoria della moda”, il podcast di Giuliana Matarrese su Linkiesta Eccetera
Puntata 0: intro – Puntata 1: moda e guerra in Ucraina – Puntata 2: moda e Metaverso – Puntata 3: moda e rock – Puntata 4: moda ed editoria – Puntata 5: moda e potere  – Puntata 6: moda e TikTok – Puntata 7: moda, libri e serie tv – Puntata 8: moda, etica ed esteticaPuntata 9: moda e editoria indipendente.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter