La resistenza L’evento a Milano per celebrare il Premio Sakharov al coraggioso popolo ucraino

Il Parlamento europeo, la Commissione Ue, Linkiesta e Slava Evropi promuovono un’iniziativa per ricordare l’assegnazione del riconoscimento per la libertà di pensiero. Appuntamento al Centro Brera (Via Formentini 10) e poi in Piazza Duomo

L’ufficio del Parlamento europeo a Milano, in collaborazione con la Rappresentanza a Milano della Commissione europea, il Consolato generale ucraino a Milano, Linkiesta e la sua sezione in lingua ucraina Slava Evropi, promuove un’iniziativa per ricordare, a un anno dalla brutale invasione russa, l’assegnazione del Premio Sakharov per la libertà di pensiero al coraggioso popolo ucraino. Di seguito il programma completo della manifestazione.

PROGRAMMA
ore 18.00 | Centro Brera (Via Formentini 10, Milano), ingresso libero
Modera Christian Rocca (Direttore editoriale Linkiesta)
Momento musicale con Nelly Kolodii, violinista ucraina orchestra dell’Accademia della Scala

Saluti istituzionali
Maurizio Molinari, capo dell’Ufficio del Parlamento europeo a Milano
Massimo Gaudina, capo della Rappresentanza della Commissione Europea a Milano
Andrii Kartysh, Console generale d’Ucraina a Milano

Perché l’Europa premia il popolo ucraino
Pina Picierno, Vice Presidente del Parlamento Europeo

Parola al coraggioso popolo ucraino
Yaryna Grusha Possamai, scrittrice, docente di lingua e letteratura ucraina, curatrice di Slava Evropi
Viktoriia Lapa, Lecturer, Università Bocconi, UaMi
Artem Zaitsev, testimone e rappresentante di UaMi
Olga Tokariuk, giornalista, fellow al Reuters Institute (in collegamento)

Chiusura musicale con Nelly Kolodii (inno ucraino)

Ore 20 | Piazza Duomo
Partecipazione al sit-in giornaliero della Comunità ucraina

Per registrarsi all’evento cliccare qui

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club