Le Forketters son tornate Pizza social di fine estate

Tutto esaurito per la prima serata post vacanziera del progetto di social dining ideato da Anna Prandoni e Chiara Buzzi. In cucina Danilo Brunetti di Giolina e Davide Marzullo di Trattoria Contemporanea

Giolina, photo credits Silvia Colombo

Tutta l’energia di una cena a quattro mani per tornare a tavola in questo mese di settembre che ancora sa di vacanza con gli appuntamenti di Forketters, il progetto di social dining di Anna Prandoni e Chiara Buzzi che martedì 19 settembre approderà da Giolina, a Milano, per una serata che ha già fatto il tutto esaurito.

In cucina non ci sarà solo Danilo Brunetti, il pizzaiolo executive del locale nato nel 2019 da una delle tante fortunate intuizioni dei due soci Ilaria Puddu e Stefano Saturnino, ma anche un ospite altrettanto giovane la cui cucina ha già ricevuto la sua prima stella Michelin: Davide Marzullo, chef della Trattoria Contemporanea di Lomazzo, già protagonista di un’apprezzatissima serata tra buone Forketters lo scorso maggio.

Un menu ad hoc, firmato da entrambi e abbinato ancora una volta ai vini friulani di Cantina Puiatti, vedrà susseguirsi quattro portate principali – due pizze di Brunetti e due piatti di Marzullo – che uniranno in maniera ancora più forte l’alta cucina a una delle pizzerie più amate del capoluogo lombardo all’insegna della convivialità. Il tutto nel pieno stile del format nato un anno fa con l’intento di offrire al pubblico di amanti dell’enogastronomia (ma anche a chi è solamente incuriosito da questo vasto mondo) occasioni non solo per godere in compagnia del piacere del cibo, ma anche per instaurare un “filo diretto” con gli chef e il personale di sala, ascoltando i loro racconti e soddisfacendo la propria sete di curiosità con chiacchiere e domande a ruota libera.

«Fin dalla prima collaborazione con Davide Marzullo, durante l’evento Giolina & S. Pellegrino Young Chef nel 2021, volevo organizzare una cena a quattro mani con lui e Danilo, due giovani talenti della pizza e dell’alta cucina, un binomio che ho sempre amato e in cui credo molto, capace di far emergere delle stimolanti contaminazioni» commenta Ilaria Puddu. «L’iniziativa di Forketters è stata quindi l’occasione perfetta per proporre al pubblico milanese questa travolgente esperienza».

Oltre alla Marinara ai quattro pomodori, una delle sue pizze più rappresentative, Danilo Brunetti presenterà anche Ricordi d’Estate, ideata in esclusiva per questa serata e preparata con crema di zucchine romanesche, stracciatella pugliese, tartare di scampi, fiori di zucca freschi, chips di zucchine, bisque di scampi, zeste di lime e olio evo monocultivar Coratina.

«Questa pizza – spiega il giovane mastro pizzaiolo – si ispira a un piatto gustato in vacanza che mi riporta indietro nel tempo ai luoghi della mia infanzia e al mare a cui sono molto legato. Amo utilizzare sempre ingredienti semplici e stagionali per poi esaltarli, così come ho fatto con la zucchina e il fiore di zucca, declinati in diverse preparazioni e consistenze. Per evitare sprechi, cosa a cui tengo molto, ho voluto sfruttare al massimo lo scampo realizzando sia una tartare, adagiata sulla stracciatella di bufala fresca, sia una bisque con i carapaci e le teste, che danno una nota dolciastra, smorzata dalla zeste di lime».

A chiudere il menu con dolcezza sarà il mini Maritozzo di Gelsomina, la pasticceria contemporanea fondata sempre da Stefano Saturnino, Ilaria Puddu e soci, anch’essa diventata un luogo cult del panorama gastronomico milanese.

«Per me Giolina è una realtà bellissima con cui ho avuto, prima di aprire Trattoria, l’occasione di fare una cena a otto mani e dove ho trovato un’affinità pazzesca con Ilaria, tutto il team e Danilo, che è diventato un caro amico. Con loro – racconta Marzullo – c’è un’affinità pazzesca in primis per l’umiltà che ci mettono nel lavoro e nell’impegno e anche per quanto riguarda il concetto di cucina, con l’utilizzo di ottime materie prime e uno stile che non va verso il lusso e l’estremo sfarzo».

«Con Forketters – aggiunge – mi trovo sempre bene, perché siamo entrambi “nudi e crudi”, senza sfarzi, senza finzioni e questo mi permette di essere sereno e sentirmi pienamente me stesso. Per questo non vedo veramente l’ora di vivere anche questa serata».

Per conoscere il mondo di Forketters e restare aggiornati con il calendario delle cene è possibile iscrivers alla newsletter dal sito web e seguire il profilo Instagram.

Pizzeria Giolina
Via Bellotti, 6 – Milano

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter