Bentornata primavera Un Festival per il corpo e per lo spirito

Il 16 e il 17 marzo in Franciacorta si terrà la prima edizione del Festival di Primavera: pranzi e cene a quattro mani, degustazioni, visite in cantina e tour culturali per celebrare la stagione dei fiori

Foto Franciacorta

Il terzo weekend di marzo, pochi giorni prima dell’equinozio che dà il benvenuto alla primavera, Franciacorta ha scelto di celebrare l’arrivo della bella stagione con due giorni densi di eventi, in cui cultura, cibo e vino si intrecciano per raccontare la terra della Docg bresciana.

L’elemento distintivo di questo ciclo di eventi è la partnership con Treccani Accademia – business school di Treccani – che ha abbracciato l’idea del Festival come occasione di riflessione sul ruolo della cultura e della formazione quali pilastri per lo sviluppo locale (e non solo). Una collaborazione che prende concretezza in tre appuntamenti con ingresso gratuito e prenotazione obbligatoria, organizzati in tre differenti luoghi di interesse.

Il primo incontro si svolgerà la mattina di sabato 16 marzo a Provaglio d’Iseo, presso il Monastero di San Pietro in Lamosa: qui ha sede l’omonima Onlus, fondata con l’intento di trasformare l’antico complesso medievale in un vivace polo di iniziative culturali, divenuto ormai vera e propria “sala di rappresentanza” del territorio franciacortino.

CONTINUA A LEGGERE QUI

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club