Outstanding Assegnati gli Oscar della cucina americana

Il 10 giugno sono stati annunciati i vincitori dei Restaurant and Chef Awards 2024 secondo la James Beard Foundation

James Beard Awards, photo Eliesa Johnson

La James Beard Foundation è un’organizzazione no-profit statunitense, il cui principale obiettivo è promuovere la cultura culinaria americana e supportare tutti coloro che lavorano nel settore gastronomico. Fondata più di trent’anni fa in onore di James Beard – un pioniere della cucina americana scomparso nel 1985 – la fondazione cerca di portare avanti importanti valori di equità, rispetto e passione per il buon cibo.

Nel corso dei decenni, la JBF si è evoluta dimostrando di essere un nuovo promotore del cambiamento e leader di pensiero, riscontrando un forte impatto in tutto il settore. L’associazione realizza i suoi obiettivi attraverso premi annuali, iniziative focalizzate sulla comunità, partnership ed eventi in tutto il Paese.

Lunedì 10 giugno si è tenuta la serata di premiazione e i più importanti rappresentanti americano del settore si sono riuniti per celebrare il meglio della cucina, dell’ospitalità e dei media gastronomici degli Stati Uniti. La serata è iniziata con un tappeto rosso degno di ogni evento mondano, sul quale i partecipanti hanno sfoggiato abiti mozzafiato e vestiti sartoriali. Tra gli ospiti, icone della cucina hanno posato per i fotografi, creando un’atmosfera da Oscar. Dopo momenti di suspense, sono stati annunciati i vincitori degli ambiti premi. La cerimonia, presieduta da illustri chef del panorama statunitense, ha avuto luogo nella Lyric Opera di Chicago.

I James Beard Awards valorizzano numerose personalità attraverso svariati premi per ristoratori, chef e ristoranti “outstanding”, assegnati a coloro che si distinguono per straordinaria capacità culinaria, innovazione nel settore, gestione eccezionale di catene di ristoranti e un’incomparabile dedizione all’ospitalità, contribuendo in modo significativo a elevare gli standard della gastronomia americana.

Il titolo di Outstanding Chef spetta al proprietario del ristorante Albi, Micheal Rafidi, di Washington DC. Il suo locale propone cucina mediorientale, traendo forte ispirazione dalle sue origini palestinesi.

Il Langbaan, un intimo ristorante da ventiquattro posti che propone piatti della tradizione thailandese, assicura a Portland, in Oregon, il titolo di Outstanding Restaurant.

Il team del Dakar NOLA, a New Orleans, vince il primo premio come Best New Restaurant.

 

Erika e Kelly Whitaker, alla gestione di un gruppo di ristoranti nella zona di Denver, vincono il trofeo come Outstanding Restaurateur.

Infine, la medaglia di Outstanding Hospitality va al Lula Cafe di Chicago, un piccolo bistrot bohémien che serve pasti informali, con ingredienti locali.

La JBF continua a essere una forza trainante nel mondo della gastronomia americana, supportando l’innovazione, l’educazione e l’eccellenza culinaria. La sua influenza si estende oltre i confini degli Stati Uniti, contribuendo a plasmare le tendenze culinarie globali e a promuovere un approccio sostenibile ed etico legato alla produzione e al consumo di cibo.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter