Un cortile di Milano visto con gli occhi del portiereIl camionista

Tanta strada da fareil motore del camionnon fa compagnia.Penso a te, figlio mio,alla lite avutaprima che uscissi;quand'hai rimproverato la mia assenzae di non aver capitoche ormai hai vent’anni.Hai...

Tanta strada da fare
il motore del camion
non fa compagnia.
Penso a te, figlio mio,
alla lite avuta
prima che uscissi;
quand’hai rimproverato la mia assenza
e di non aver capito
che ormai hai vent’anni.
Hai ragione, non ho capito,
perché sono vent’anni
che alle undici di sera arrivato
a questo distributore
mi domando se dormi.