Un cortile di Milano visto con gli occhi del portiereLaggiù in fondo al mare

  Ci sono bimbi che dormono laggiù, in fondo al mare. Ci sono madri che non li svegliano perché anche loro riposano. Ci sono uomini e donne, laggiù, in fondo al mare, che continuano un  sogno. Ci s...

Ci sono bimbi che dormono

laggiù, in fondo al mare.

Ci sono madri che non li svegliano

perché anche loro riposano.

Ci sono uomini e donne,

laggiù, in fondo al mare,

che continuano un  sogno.

Ci sono occhi stanchi

laggiù, in fondo al mare,

che hanno visto un’isola

senza poterla toccare.

C’è il nostro pianto

che non serve a nulla,

laggiù, in fondo al mare.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter