O tempora, o moresMichaeli Piccoli, actori “antidivo”, artium mundus supremum vale dicit

Perinsignis artifex, qui egit in multis pelliculis a Ludovico Buñuel ductis, nonaginta quattuor annos habebat

Die 12 mensis vertentis, in Normanniae pago Saint-Philbert-sur-Risle nuncupato, Michael Piccoli apoplexi arreptus periit, sed solum heri tanti artificis mortis rumor est dilatus: magni nominis artifex nonaginta quattuor annos excesserat. Ab anno 1966 ad anno 1977 cum Iuliola Gréco cantrice actriceque matrimonio coniunctus, Michael Piccoli in pelliculis innumeris, a clarissimis dispositoribus cinematographicis – inter quos oportet memorare Ludovicum Buñuel, Ioannem Lucam Godard ac Marcum Ferreri – ductis, egregie egit.

Mediae civium classis virtutum normarumque spretor, Piccoli in scaenis plures personas subiit et “antidivum”, sicuti in pelliculis  vulgo dictis La Grande Bouffe (moderatore Marco Ferreri), Milou en mai (moderatore Ludovico Malle) vel La Belle Noiseuse (moderatore Iacobo Rivette), saepe incarnavit. Immortali memoria modus agendi in taenia cinematographica a Ioanne Moretti ducta inscriptaque Habemus Papam, ubi novi pontificis, depressione affecti atque a psychanalista adiuti, personam gerebat.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta