I debiti sono clinicamente scomparsi

Il trucco c'è e si vede

Proverbio dell’1 giugno Lavora col sole che sorge, riposa al tramonto

Numero del giorno: 4.000 Arresti negli Usa per le proteste su caso Minneapolis

L’avete sentito quel genio che dice che il coronacoso è clinicamente scomparso no? Certo che l’avete sentito, perché anche voi come me e come il resto del del mondo non vede l’ora di sentire una roba del genere per triturare la mascherina fra i rifiuti speciali e recuperare finalmente un respirazione normale quando va a comprare il pane.

Ora il genio oggi ha precisato che lui non voleva mica dire, come hanno fatto credere, che il virus è scomparso, visto che il mondo continua a contagiarsi, ma che, appunto, è “clinicamente” scomparso. Forse perché nella sua clinica non ne arrivano più, col coronacoso.

Che è come dire che siccome l’Ue ha deciso di darci un sacco di sordi

improvvisamente tutti i debiti che abbiamo scompaiono. Cioé: ci sono sempre, ma scompaiono. Clinicamente.

Buon ponte.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter