O tempora, o moresPapa Franciscus Marcellum Semeraro praefectum Congregationis de Causis Sanctorum nominat

Praelatus, hactenus episcopus Albanensis ac Collegii novem Patrum Purpuratorum secretarius, cardinali Ioanni Angelo Becciu succedit

Ex Conferentiae Episcopalis Italicae pagina breviloquenti

Papa Franciscus Congregationis de Causis Sanctorum praefecturam, a die 24 praeteriti mensis Septembris, officio ab Ioanne Angelo cardinali Becciu deposito, sane vacantem, Marcello Semeraro, septuaginta duos annos nato, hactenus dioecesis suburbicariae Albanensis antistiti, heri delegavit.

Praesul doctusque theologus in Cardinalium Collegio, ad adiuvandum Romanum Pontificem in Ecclesia regenda atque suscipiendum consilium emendationis Constitutionis Apostolicae «Pastor Bonus» die 28 mensis Septembris anno 2013 instituto, secretarii quoque munus per septennium explevit. In quo negotio Marcus Mellino, episcopum titulo Cresimensem, Marcello Semeraro nimirum successit.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta