O tempora, o moresUniversus orbis supremum Ioanni le Carré, fabularum speculatoriarum scriptori, vale dicit

Perinsignis auctor, undenonaginta annos natus, extremum spiritum die XII huiusce mensis Decembris effudit

AP Photo/Kirsty Wigglesworth, File

In urbe Trurone, Cornubiensis comitatus capite, Ioannes le Carré, valetudine ad breve tempus affectus, de vita abhinc quattuor diebus migravit: Dorcestriensis summi nominis scriptor, cui verum nomen David Ioannes Moore Cornwell, undenonaginta annos nimirum excesserat. Qui, post quattuor annos (MCMLX-MCMLXIV) quam Munerum Secretorum Britannorum emissarii officium expleverat, sicuti fabularum auctor speculatoriarum universalem sibi gloriam et honorem acquisivit.

Anno MCMLXI le Carré Georgium Smiley, personam exploratoris occulti, a Iacobo Bond omnino diversi, imaginem repraesentantem, nimirum confinxerat. Cuius inter innumeros libros Emissarius qui a frigidis partibus venit (Italice La spia che venne dal freddo) ac Talpa potissimum memorentur oportet.

 

 

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta