Amazon, si avvicina l’idea di vendere smartphone gratis

L'indiscrezione di Quartz

Amazon non sta solo lavorando su un telefono: la società – secondo quanto hanno detto alcune fonti anonime ad Amir Efrati, ex reporter del Wall Street Journal – sta considerando l’idea di regalarli. Le stesse fonti sostengono che l’ipotesi di Amazon è improbabile, ma il fatto solo che ci stiano pensando dice molto sulla strategia a lungo termine dell’azienda, cioè regalare l’hardware cercando di fare profitti sul contenuto e sulla pubblicità.

Per un certo periodo Amazon ha espresso apertamente la sua idea di fare pochi guadagni, o nessuno, dall’hardware, e si è pensato a lungo che alla fine il prezzo del Kindle sarebbe sceso a zero, visto che Amazon calcola di poter recuperare i costi del device dalle vendite degli ebook. E, a differenza dei suoi competitor, non ha problemi a farlo.

Per quanto possa sembrare scandaloso parlare di uno smatphone gratis, val la pena ricordare che il prezzo dei modelli meno cari degli Android è già intorno ai 50 dollari. Se Amazon crede che vendere contenuti su un telefono invece che su un tablet o un e-reader possa portare più profitti, […] allora un azzeramento del prezzo dei modelli più economici avrebbe anche senso.
 

*pubblicato da Quartz, il 6 settembre 2013
 

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter