La pubblicità svizzera che ti paga il biglietto per andare in montagna

La pubblicità svizzera che ti paga il biglietto per andare in montagna

Per alcuni, si tratta di una pubblicità geniale e originale. Del resto, non deve essere semplice inventare qualcosa di nuovo a) nel campo della pubblicità in generale; b) nel campo della pubblicità per invitare turisti in Svizzera.

Al centro dello spot c’è un montanaro svizzero, emblema e stereotipo insieme di un Paese tranquillo e arcaico (la Svizzera, appunto). L’obiettivo è di promuovere un paesino svizzero con poco più di 250 abitanti (a seconda della stagione) del cantone dei Grigioni, che nonostante l’aria fina e la bella vista, non deve essere poi molto vivace. Per questo il montanaro, seduto su un tavolino in un bel prato, si collega a un pannello apposito posizionato nella stazione di Zurigo, dove, in live streaming, interagisce con i passanti. Li blocca, fa qualche battuta e poi li invita ad andare a trovarlo, proprio quel giorno. Il biglietto lo paga lui, lo stampa anche. Devono solo prendere il treno. E in molti lo fanno.

 https://www.youtube.com/embed/l8Y5MDVhZDQ/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Il gioco è carino, la soluzione anche. E forse qualcosa da imparare dagli svizzeri, dopo il cioccolato e l’orologio a cucù, c’è ancora.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta