Prima lettura Il Parlamento europeo al Salone del libro di Torino

La sezione di Milano in collaborazione con la manifestazione letteraria ha organizzato un incontro martedì alle 17,30 tra la storica italiana Eva Cantarella e lo scrittore Petros Markarīs. L’argomento sarà il rapporto Stato-Comunità, tema centrale per il presente e il futuro dell’Unione

Il dialogo tra tre grandi autori e l’inizio di una intrigante collaborazione. Si può riassumere così il senso dell’evento di martedì 8 dicembre alle 17:30 organizzato dal Salone Internazionale del Libro di Torino in collaborazione con l’Ufficio del Parlamento europeo a Milano tra la storica italiana Eva Cantarella e lo scrittore Petros Markarīs, con la partecipazione della scrittrice Helena Janeczek. L’argomento dell’incontro sarà il rapporto Stato-Comunità, tema centrale per il presente e il futuro dell’Unione europea.

Eva Cantarella, storica del mondo antico, racconterà come si configuravano le contraddizioni fra stato e comunità all’interno della polis, mentre Petros Markarīs porterà la sua testimonianza su ciò che accade nella Grecia odierna e oltre i suoi confini. L’incontro segna l’inizio di una collaborazione tra il Salone del libro e il Parlamento europeo che proseguirà nei prossimi mesi con progetti che coinvolgeranno anche le scuole per conoscere e discutere al meglio di Unione europea e democrazia.

L’evento, parte del programma Vita Nova, sarà visibile sul sito salonelibro.it e sulle pagine Facebook del Parlamento europeo in Italia e del Salone del libro. A evento concluso l’incontro sarà disponibile on demand sulla piattaforma SalTO+.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter