La rivoluzione gentileL’evento del Parlamento europeo in onore delle donne bielorusse contro Lukašenko

Domenica 17 gennaio, alle ore 18, in collaborazione col Festival Internazionale a Ferrara e in occasione del Premio Sacharov 2020 sarà trasmesso in diretta Facebook un incontro dedicato alle proteste contro il regime in Bielorussia

LaPresse

Domenica 17 gennaio, alle ore 18, l’ufficio del Parlamento europeo in collaborazione col Festival Internazionale a Ferrara organizza un incontro in occasione del Premio Sacharov 2020 dal titolo “La rivoluzione gentile in Bielorussia”.

Il Premio, istituito con una risoluzione del Parlamento europeo approvata nel dicembre 1985, è intitolato allo scienziato sovietico, dissidente e vincitore del premio Nobel per la pace, Andrej Sacharov. Mentre l’incontro organizzato con la rivista Internazionale avrà il compito di approfondire il tema dell’opposizione democratica contro il regime Lukashenko. Le proteste contro il regime di Aleksandr Lukašenko sono cominciate ad agosto e non si fermano nonostante gli arresti, la repressione e le violenze della polizia.

Quali sono le richieste delle persone che manifestano e cosa alimenta la loro determinazione? E chi sono le donne che guidano la mobilitazione bielorussa? A confrontarsi saranno la presidente della sottocommissione per i diritti dell’uomo al Parlamento europeo Maria Arena, la giornalista bielorussa Hanna Liubakova e l’attivista politica bielorussa Veronika Tsepkalo. Il dialogo sarà moderato dal giornalista di Internazionale Andrea Pipino e sarà disponibile in diretta sulla pagina Facebook di Internazionale e su quella del Parlamento europeo in Italia.

Il programma dell’evento.