Da Consorzio a brand La F merlata cambia volto

La nuova immagine della Docg bresciana ruota attorno al Metodo Franciacorta, inteso come processo produttivo e filosofia di vita

Foto Franciacorta

La rinnovata visual identity di Franciacorta riflette la volontà di affermare la concretezza dei valori e delle azioni di un Consorzio che aspira a diventare un brand, esclusivo ma anche riconoscibile a livello internazionale. Un brand che già dimostra la capacità di catturare l’attenzione, tanto degli esperti quanto degli appassionati sempre più consapevoli del vino che acquistano e consumano, e dell’universo che lo circonda. Il desiderio di comunicare a un pubblico trasversale ha guidato la scelta di fondare questo percorso creativo su una fase di analisi preliminare, articolata su due assi: da un lato, le ricerche di mercato per esaminare l’attuale percezione del marchio; dall’altro, un’indagine interna volta a identificare visione e obiettivi comuni a tutti i membri del Consorzio.

A emergere come fulcro della narrazione è il Metodo Franciacorta, che acquista un duplice significato: non rappresenta soltanto il processo di produzione ma un approccio al lavoro caratterizzato dalla ricerca incessante della qualità e dell’eccellenza. Il nuovo posizionamento intende dunque valorizzare l’impegno dedicato alla realizzazione di ogni singola bottiglia e alla promozione del territorio da cui ha origine.

CONTINUA A LEGGERE QUI

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club