O tempora, o moresCardinalis Christophorus Schönborn Congregationis pro Doctrina Fidei responsum vituperat

In colloquio percontativo periodico hebdomadali "Der Sonntag" concesso archiepiscopus Vindobonensis benedictiones duabus eiusdem sexus personis inter se coniungentibus denegari non posse dixit

Ex Christophori cardinalis Schönborn Facierum Libri pagina

Die XXIV huiusce mensis Martii Christophorus cardinalis Schönborn, Benedicti PP. XVI discipulus penitus dilectus spiritalisque filius, nuperrimum responsum ad dubium, quo Congregatio pro Doctrina Fidei duobus viris vel duabus mulieribus inter se coniungentibus benedictiones impertiri non licere statuit, nimirum vituperavit. Ex archiepiscopi Vindobonensis enim sententia, quemadmodum mater quaedam filio suo, quoque in angustiis, benedictionem non umquam denegat sic duae personae inter se amantes Ecclesiae, quae mater est, sunt semper benedicendae.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta