Blog di

di Conrad Bercah

Look at You, Chiara Dynys e le invasioni di campo al Museo Pecci a Milano

Blog post del 2/07/2012

 

INVASIONI DI CAMPO è il titolo dell'esposizione visitabile fino al 28 Luglio al Museo Pecci a Milano,

Ripa di porta Ticinese 113.

La mostra ha inaugurato il giorno prima della semifinale con la Germania agli Europei di calcio--cui il titolo della mostra si riferisce--ed è stato di buon auspicio.

Si vedono opere di sette artisti--Carlo Guaita, Karen Kilimnik, Job Koelewinjn, Willy Kopf, Maurizio Nannucci, Julian Opie, Erwin Wurm--dalla collezione del museo di Prato. Le opere sono state selezionate come 'campioni emblematici di intrusione ed espansione spaziale, di sconfinamento territoriale ed occupazione di ambiti extra artistici come la cronaca sociale e politica, la fiction televisiva, la produzione industriale, la segnaletica, il gioco e la guerra.'

In un'ala del museo, lo Spazio Borgonuovo, si può vedere l'installazione Look at You di Chiara Dynys appositamente concepita per tale spazio.

L'installazione si compone di numerose 'scatole trasparenti' di dimensioni diverse che disegnano una sorta di skyline di una città astratta che, come spesso accade con l'opera della Dynys, invade il campo della percezione e lo modifica, con un calibrato gioco di specchi e riflessi.

Se viste da vicino, una ad una, le scatole sembrano delle teche dal sapore vagamente religioso o misterioso che ospitano un microambiente.

Viste da lontano, sembrano altro. Una composizione astratta di grande rigore geometrico per nulla religioso.

Ecco l'invasione di campo, 'not adverticed but present, della Dynys, che ci accompagna oltre le pareti dello Spazioborgogno di Piercarlo Borgogno, ma anche dello spazio del cortile del museo o dello spazio del naviglio.  Ci hanno invaso il campo.....

 

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Niente evasione fiscale per Dolce e Gabbana, la Cassazione li assolve

Agli stilisti veniva contestata la presunta evasione fiscale che sarebbe stata realizzata, secondo l'inchiesta, con una 'estero-vestizione'

Attacco a un checkpoint egiziano nel nord del Sinai: almeno 25 morti e 26 feriti

Almeno 25 persone sono rimaste uccise, e 26 ferite, in un attacco al checkpoint presidiato dall'esercito egiziano a Karm al-Qawadeis, nel Sinai del nord

Il primo tweet della Regina d’Inghilterra

Elisabetta II, all’età di 88 anni, ha twittato, con tanto di firma. È la prima volta che succede
SHARE

Come diventare un drago a usare Google

Tutti sanno servirsi del motore di ricerca, ma pochi sono in grado di farlo alla grande. Qui si può
SHARE

Sculpture by the Sea: l’arte in spiaggia a Sydney

Oltre 100 opere esposte lungo il litorale della città. La mostra outdoor che apre la primavera
SHARE

Ebola, i rischi per chi ama viaggiare

Chi gira per il mondo è spaventato, ma sbaglia: le probabilità del contagio sono molto basse
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

La crisi che ha cambiato Papa Francesco

La cura per le persone prima della dottrina e dei dogmi, la storia della sua vita e il momento in cui tutto è cambiato. Perché doveva cambiare

Storia di una fine: il giornale (greco) per i greci di Istanbul sta per morire

L’agonia di Apoyevmatini, una volta organo influente della comunità dei greci di Turchia, ora stampato per solo 600 famiglie è il residuo di un mondo scomparso

Tutti si sono dimenticati di Joseph Kony e del suo Lord's Resistance Army

Ci fu un tempo in cui il tema dominò i media. Ora, dopo la guerra civile in Sud Sudan, l’ebola e le atrocità di Boko Haram se lo sono scordato tutti