Blog di

di Conrad Bercah

Look at You, Chiara Dynys e le invasioni di campo al Museo Pecci a Milano

Blog post del 2/07/2012

 

INVASIONI DI CAMPO è il titolo dell'esposizione visitabile fino al 28 Luglio al Museo Pecci a Milano,

Ripa di porta Ticinese 113.

La mostra ha inaugurato il giorno prima della semifinale con la Germania agli Europei di calcio--cui il titolo della mostra si riferisce--ed è stato di buon auspicio.

Si vedono opere di sette artisti--Carlo Guaita, Karen Kilimnik, Job Koelewinjn, Willy Kopf, Maurizio Nannucci, Julian Opie, Erwin Wurm--dalla collezione del museo di Prato. Le opere sono state selezionate come 'campioni emblematici di intrusione ed espansione spaziale, di sconfinamento territoriale ed occupazione di ambiti extra artistici come la cronaca sociale e politica, la fiction televisiva, la produzione industriale, la segnaletica, il gioco e la guerra.'

In un'ala del museo, lo Spazio Borgonuovo, si può vedere l'installazione Look at You di Chiara Dynys appositamente concepita per tale spazio.

L'installazione si compone di numerose 'scatole trasparenti' di dimensioni diverse che disegnano una sorta di skyline di una città astratta che, come spesso accade con l'opera della Dynys, invade il campo della percezione e lo modifica, con un calibrato gioco di specchi e riflessi.

Se viste da vicino, una ad una, le scatole sembrano delle teche dal sapore vagamente religioso o misterioso che ospitano un microambiente.

Viste da lontano, sembrano altro. Una composizione astratta di grande rigore geometrico per nulla religioso.

Ecco l'invasione di campo, 'not adverticed but present, della Dynys, che ci accompagna oltre le pareti dello Spazioborgogno di Piercarlo Borgogno, ma anche dello spazio del cortile del museo o dello spazio del naviglio.  Ci hanno invaso il campo.....

 

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Voto di scambio in Sicilia 2012, arresti

Ai domiciliari anche due 'deputati' dell' Ars tuttora in carica

Il “Made in” non passa, vince la Germania

Fuori onda del sottosegretario Carlo Calenda al ministro Maurizio Martina: “Anche se Renzi ha chiamato la Merkel la legge sul Made in” non passerà

Ocse: Italia penultima per occupazione giovanile

Ultimi per competenze in lettura e matematica, un giovane su tre non usa competenze sul lavoro

Più bikini per tutti: storia dei costumi da bagno dal 1890

Insieme ai costumi da bagno cambiano anche i costumi della società. Un video fa un riepilogo della prima categoria

Cosa succederebbe se la Terra smettesse di ruotare

La frenata del mondo avrebbe conseguenze catastrofiche. E non solo quella di veder volare via i vostri colleghi

Le donne saudite possono guidare. Ma solo in un videogame

Cavalcano motociclette rombanti in un’Arabia Saudita post-atomica per sconfiggere il male. Ma potrebbero cambiare il mondo

Il test di Bechdel, il filtro femminista al cinema mainstream

Sono tre semplici criteri, nati da un fumetto, per misurare il sessismo nei film. E molti non lo superano

PRESI DAL WEB

Cristiano Ronaldo ha donato 7 milioni di euro ai bambini del Nepal?

La notizia è stata riportata dal magazine francese So Foot, ma non ci sono ancora conferme da Save The Children

Migranti, la svolta dell'Ue: "Tutti gli Stati membri obbligati ad accoglierli”

Su la Repubblica la bozza della nuova Agenda della Commissione: via libera all'affondamento dei barconi e aiuti ai paesi di origine