Blog di

di Massimo Sorci

Quella taranta che tanto figo fa

Blog post del 2/08/2012
Parole chiave: 



Il Salento d’estate è tutto una taranta: sagre, concerti, happening, dappertutto fiorisce la “pizzica”.La taranta(o pizzica) è un musica molto ritmata – antichissima – che fa tanto Mediterraneo figo.

Molti giovani l’hanno riscoperta nella consapevolezza che salvare le nostre tradizioni si deve e che in fondo sì, è gagliardamente, rudemente, barbaricamente noglobal.

Può capitare quindi che, se sei in vacanza dalle parti di Gallipoli e vai a mangiare una pizza, quelli del ristorante mettano su un pezzo potente, popolare, tosto, contadino.

Tu picchierelli i polpastrelli sul tavolo e sorridi a tua moglie – senti la taranta? – e ti spingi anche a tenere il ritmo con il ginocchio. Perché la taranta ti prende, c’è niente da scherzare.

Poi mettono un secondo brano, bel ritmo anche questo, trombettina e percussioni perfette, la voce slabbrata della cantante molto adeguata alla bisogna. Il ginocchio però comincia a impigrire, tende a fermarsi.

Sulla pizza quattro stagioni plana infine una terza traccia in tutto similare - nell’architettura sonora - alle altre due. E senti una leggera scalfittura allo scroto. Lievissima.
 

Parole chiave: 

COMMENTI /

Ritratto di Massimo Sorci
Gio, 02/08/2012 - 22:26
Msorci
Probabilmente lei non ama veramente il Salento, altrimenti non avrebbe scritto un commento che non c'entra nulla. Ma chi cazzo èlei, veramente?
SHARE
Ritratto di Massimo Sorci
Dom, 05/08/2012 - 08:08
Msorci
Vale, il mio non era un giudizio da storico della cultura popolare o da antropologo, ma una semplice constatazione soggettiva da turista. Il suo, invece, mi sembra un commento un po' eccessivo. E la storia del tatuaggio è da tarantolata, mi creda. Un abbraccio ;-)
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Turchia, uomo armato nella sede dell’AKP, arrestato

Non ci sono stati feriti. Il nuovo attacco è avvenuto il giorno dopo il sequestro a Istanbul di un magistrato da parte di membri del gruppo di estrema sinistra

Turchia, muore dopo il blitz il magistrato sequestrato

Dopo sette ore di trattative fallite, le forze speciali irrompono nel tribunale di Istanbul per liberare l'ostaggio: esplosioni, fumo e colpi di arma da fuoco

Turchia, il magistrato sequestrato è morto. Nel blitz uccisi due sequestratori

Mehmet Selim Kiraz, è morto dopo essere arrivato in gravi condizioni in ospedale e dopo essere stato sottoposto ad un intervento chirurgico disperato

Smemoranda

I negativi di maicol&mirco

Maicol&mirco negativi scarabocchi smemoranda

Le regole di Tolstoj per vivere la vita perfetta

Consigli di disciplina rigida, quasi prussiana, per migliorare la propria esistenza

Trucchi per non abboccare ai pesci d’Aprile

Scherzi, scherzoni e trappole di ogni tipo. Guida per evitare, stavolta, di far la figura del pesce

Confondi spesso destra e sinistra? Ecco perché

È un operazione più complessa di quanto sembri. E a volte sbagliare può provocare veri disastri

Il fascino (molto) nascosto dei codici aeroportuali

Perché Malpensa è MXP e Toronto YYZ? Lo spiega un sito che potrebbe anche riempire le vostre serate

PRESI DAL WEB

Istat, la fiducia dei consumatori al massimo dal 2002

Migliorano le aspettative: la componente economica è quella più consistente

L’aberrante post di Beppe Grillo: Lubtiz è come Renzi, che ci guida al disastro

La tragedia della Germanwings ha ispirato l’ex comico ligure suggerendo un paragone quantomeno indelicato: l’uomo solo al comando e lo schianto finale

Zayn Malik lascia gli One Direction: i fan sono sconvolti

Il membro del gruppo amato dai teenager ha deciso, dopo cinque anni, di lasciare i suoi compagni. "Desidero avere la vita di un 22enne normale. E rilassarmi"