Blog di

di Allegra Salvadori

La nuova APP delle Olimpiadi 2012

Blog post del 5/08/2012
Parole chiave: 

"Ormai è tardi", per citare il cantautore emiliano che della trasgressione ha fatto la sua bandiera. Mancano 7 giorni alla fine di queste Olimpiadi inglesi, che rimarranno nella storia non tanto per i primati mondiali raggiunti o per le performances sportive di atleti immortali come gli dei dell'Olimpo, quanto per la loro impeccabile organizzazione, per l'atmosfera che ci hanno saputo regalare le visioni di Boyle, per la riscoperta del popolo inglese, oggi al massimo della sua reputazione in qualsiasi sondaggio. Eppure, c'è ancora qualcosa di cui scrivere, degna di nota ed è l'app, ovvero l'application, creata rigorosamente in font greek style, firmata App Store, delle Olimpiadi 2012.

Il software si chiama London 2012: Official Results App for the Olympic and Paralympic Games, ed offre risultati, aggiornamenti in tempo reale, programmi per ogni gara, dettagli sugli sports praticati, classifiche, podi, profili degli atleti e molto altro.

Le notizie sono aggiornate in tempo reale, anche quando l'app non è in uso: si riceve un messaggio con le novità della giornata. Inoltre gli aggiornamenti possono essere filtrati in merito alla propria nazione: basterà selezionare "Italia", ad esempio,  per ricevere costantemente le novità nazionali. Nello specifico, tra le varie funzioni del software, è possibile trovare:

Results - l'elenco completo dei risultati dei 36 differenti sports delle Olimpiadi.
Live Schedule - per seguire le gare in programma nella giornata suddivise per fasce orarie e attività, e ricevere gli aggiornamenti in tempo reale.
Calendar Schedule - per visualizzare l'elenco delle gare in programma suddivise rispettivamente per ogni giornata della competizione.
Sports - per ricevere spiegazioni dettagliate di tutti i 36 sport che prenderanno parte ai giochi.
Medals - per visualizzare le medaglie vinte per paese, per sport, per atleta o il medagliere con in dettaglio i vincitori di ogni gara o competizione.
Athletes - visualizzate l'elenco completo dei partecipanti e ricevete informazioni dettagliate sui risultati degli stessi nelle competizioni di Londra 2012. Sfruttate anche il motore di ricerca interno per cercare il vostro atleta preferito.
My Games - filtrate le notizie seguendo la nazione di vostro interesse.

L'applicazione è disponibile gratuitamente sull'App Store.

 

Parole chiave: 

COMMENTI /

Ritratto di Allegra Salvadori
Ven, 10/08/2012 - 07:58
asalvadori
Tanto per fare un esempio di greek style font: http://www.google.it/imgres?imgurl=http://www.4-hobby.com/abc-e/greek/set.jpg&imgrefurl=http://www.4-hobby.com/Greek-Style-Alphabet-Font-Machine-Embroidery-Designs-4x4-p-16253.html&h=427&w=500&sz=65&tbnid=_1aFTE-7lumiSM:&tbnh=90&tbnw=105&prev=/search%3Fq%3Dgreek%2Bfont%26tbm%3Disch%26tbo%3Du&zoom=1&q=greek+font&usg=__F-B_vUSHU3uNpn-ixsBw1nD_LlY=&docid=RE0OBpniT3qd0M&hl=it&sa=X&ei=f6IkUKWsI5GP4gTmgoDwCg&sqi=2&ved=0CHYQ9QEwBA&dur=1160
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

Smemoranda

I negativi di maicol&mirco

Maicol&mirco negativi scarabocchi smemoranda

 

Hong San-soo, il Woody Allen della Corea del Sud

Il regista non sbanca al botteghino, ma fa incetta di premi e riconoscimenti. È ora di conoscerlo bene

Le lettere ipocrite degli uomini che picchiano le donne

Una Ong ha raccolto in un libro i messaggi dei mariti/compagni pentiti. Le violenze, poi, non sono finite

La prima trasfusione avvenne con sangue d’agnello

Quando la medicina era ancora alchimia, e ci si chiedeva se ricevere sangue potesse alterare il carattere

YouTube e il piccolo mondo antico della Cantafiabe

L’incanto dell’infanzia rivive in un canale in cui una ragazza, dal divano di casa sua, canta e interpreta le Fiabe Sonore

PRESI DAL WEB

Nobraino sulla strage dei migranti: “Acque pescose questa estate”

Il passo falso della band riminese costa caro: banditi dal Controfestival del Primo Maggio, rischiano tutta la carriera. La battuta ha fatto infuriare i fan