Profilo bloggerVai all'elenco dei blog
Ritratto di Pffrillici

di Pier Francesco Frillici

Biografia –

Pier Francesco Frillici vive da vent'anni a Bologna, sua città d'adozione. È specializzato in Storia dell'arte e dottore di ricerca in Storia dell'arte contemporanea. Dal 2000 a oggi ha svolto attività didattico-scientifica all'Università di Bologna, all'Istituto Europeo di Design di Milano, alle Accademie di Belle Arti di Bologna e di Bergamo. Attualmente è docente a contratto presso la Libera Università delle Arti (L.UN.A) di Bologna. Ha pubblicato una lunga serie di saggi, articoli, recensioni di mostre e di libri su arte, fotografia, design. Nel 2007 è uscito il suo primo libro dal titolo Sulle strade reportage. L'odissea fotografica di Walker Evans, Robert Frank e Lee Friedlander.
È stato redattore della rivista "Aroundphotography".
 

Ritratto di Pffrillici

BLOGGER

BIOGRAFIA E ARCHIVIO

di Pier Francesco Frillici

Tutti i «Blow-Up»

Pagine

BREAKING NEWS

Escort, le intercettazioni di Berlusconi: “Stasera ho due bambine”

Sono state depositate a Bari le trascrizioni delle intercettazioni fiume effettuate dai magistrati nell'ambito del processo sulle escort

Alfano riferisce al Senato sulle devastazioni dei tifosi del Feyenoord

Durante gli atti di teppismo fu danneggiata anche la “Barcaccia’ di piazza di Spagna a Roma

Smemoranda

I negativi di maicol&mirco

Maicol&Maicol

Immagini di suore che si divertono

Non ci sono solo preghiere e chitarrine. Queste immagini rafforzeranno la vostra fede
SHARE

Cosa postare e cosa no: guida per non rovinarsi la vita

Usare i social network non è facile come sembra: l’idea di essere tra amici è solo un inganno
SHARE

I Lego rifanno la scena migliore di Ritorno al Futuro

Un fulmine deve colpire la torre dell’orologio della città e spedire Marty McFly nel futuro
SHARE

Alcol & amore: quanto serve bere al primo appuntamento?

Secondo uno studio britannico - e anche secondo il buonsenso - non molto. Qui ci sono i dati precisi
SHARE

PRESI DAL WEB

Come nasce un capolavoro: il backstage del video di Razzi

Immagini rubate mostrano Antonio Razzi, sul lungomare di Pescara, mentre canta e balla per il suo videoclip "Famme cantà"

La politica non basta più, e Antonio Razzi diventa cantante, con "Famme cantà"

Il brano è una sorta di auto-presa in giro del discusso e discutibile politico, che riprende sue frasi diventate tormentoni e le mette in musica