Blog di

di Andrea Signorelli

Beppe Grillo: Complottista o Illuminato?

Blog post del 13/06/2012

Nel Movimento 5 Stelle si nasconde una marea di complottisti. Poi ci sono i complottisti "grillini pentiti", quelli talmente paranoici che sono convinti che Beppe Grillo sia una pedina degli Illuminati. Giuro. Non è difficile accorgersene, visto che sul ritrovo d'obbligo di tutti i "cinquestellati", il blog di Grillo, si trovano con una facilità estrema commenti tipo: "Sono convita che l'Aids sia una condizione sempre esistita di immunodeficienza non acquisita da virus ma per particolari condizioni vissute da un soggetto", oppure "Come mai i nostri giornalisti non parlano di HAARP? Sarà che manco sanno cos'è, oppure è 1000 volte meglio parlare del populismo di Grillo", o ancora (e veniamo ai paranoici) "Tutti i media sono controllati, Grillo non fa eccezione, basta controllare i video della Casaleggio, intrisi di simbologia illuminato-massonica". 

Ma cosa ci fanno i complottisti nel Movimento Cinque Stelle? La loro presenza è confermata dallo stesso Grillo, che in alcune dichiarazioni (come questa) si lamenta dei troppi sostenitori che lo fermano e gli chiedono di parlare di boiate tipo le scie chimiche e la fusione fredda. Eh già, perché Beppe Grillo a questa roba non ci crede mica. Crede però che l'Aids sia una truffa, che i pomodori siano incrociati con i merluzzi, che i vaccini siano inutili e a mille altre teorie più o meno assurde che stanno nel manuale del buon complottista e di cui si è parlato recentemente in seguito a questo articolo di Wired. Ed ecco spiegata la presenza dei complottisti nel M5S. Ma dove nasce invece la teoria che lo stesso Grillo sia un Illuminato? Partiamo da un po' lontano...

Una delle teorie che più agitano gli spiriti cospirazionisti e a cui Grillo ha addirittura dedicato un intero tour nel 1998 (Apocalisse Morbida) è quella del signoraggio. O meglio, la bufala del signoraggio (a questo link trovate un po' di spiegazioni): una delle più dure a morire, ci è cascato pure Di Pietro e Grillo ne era uno dei più convinti sostenitori. Forse ignaro, o forse no, che le teorie a cui dava credito erano portate avanti da loschi individui neo-fascisti (come sempre capita quando ci si addentra nei meandri del complottismo).

Aveva voglia Grillo a sponsorizzare, in quello spettacolo, l'esimio professore ed esperto di signoraggio Giacinto Auriti, forse era meglio informarsi un po' per scoprire che Auriti era (è deceduto nel 2006) un noto neo-fascista che è stato anche candidato nel cartello Mussolini +  Forza Nuova + Fiamma Tricolore + Fronte Nazionale noto come Alternativa Sociale. Beh, ai neo-fascisti non si può concedere credito a livello economico? Personalmente, non mi affiderei mai a personaggi del genere, ma evidentemente Grillo la pensa(va) diversamente e si è lasciato portare dritto dritto nei tuguri cospirazionisti, affermando anche cose del tutto improbabili tipo che la Banca d'Italia è una Società per azioni (non lo è).

 

 

Ma attenzione: la cosa davvero inquietante non è che Grillo credesse alla cospirazione del signoraggio, ma che dallo spettacolo del 1998 abbia smesso improvvisamente di parlarne. Non solo: molti accusano il leader del 5 Stelle di cancellare dal suo blog qualunque intervento che riguardi il signoraggio. Cos'è successo? Perché Grillo non tratta più un argomento così scomodo? Le teorie sono tre. Partiamo dalla prima che è la più semplice, portata avanti anche dal noto (?) esperto di signoraggio Antonio Miclavez, che in questa intervista del 2008 afferma: "Ne ho parlato con lui (Beppe Grillo) circa sei mesi fa, e lui mi ha detto di non volerne più parlare perché è troppo difficile e la gente non capisce". In effetti addentrarsi un po' nel signoraggio fa venire il mal di testa, ma sembra strano che il Beppe nazionale abbandoni un tema del genere solo perché "la gente fa fatica a capire".

Seconda ipotesi: a causa del suo volere divulgare un'informazione corretta sul signoraggio, Beppe Grillo è stato minacciato di morte, e da allora ha smesso. Gli Illuminati si sono messi sulle sue tracce, in poche parole. E gli hanno fatto capire che non era il caso di continuare a svelare le loro pratiche per soggiogare il mondo. Alcuni paranoici ne sono convinti, e per diffondere il verbo pubblicano video come questo.

Terza e ultima ipotesi, che è poi anche la mia preferita: Beppe Grillo fa parte degli Illuminati. Non è uno scherzo: altro che nemico dei poteri forti, Bilderberg e banchieri. No no. Grillo è un Illuminato, ed è qui tra noi per diffondere una contro-informazione distorta che in realtà fa il gioco degli Illuminati. E' stato comprato, insomma. E quindi ha smesso di parlare di signoraggio.  Questi cortocircuiti schizoidi sono fantastici e sono anche un tipico meccanismo dei complottismi, per cui ogni dietrologia può essere a sua volta vittima della dietrologia.

Ma da dove nasce questa convinzione? Uno dei punti di forza di questa tesi nasce dalla lettera scritta dall'Illuminato pentito (sì, esistono. O almeno dicono di esistere) Leo Lyon Zagami, autore del libro "Confessione di un Illuminato". In questa lettera scrive: 

Nell’ormai lontano autunno del 2006 io decisi di uscire fuori dalle società segrete del Nuovo Ordine Mondiale e di farlo pubblicamente grazie alle mie “Confessioni”. Cercavo cosi di rivelare i retroscena per cautelarmi in caso mi fosse successo qualcosa. Mi rivolsi quindi alle figure più importanti dell’informazione alternativa sul web, tra cui Beppe Grillo, da cui non ricevetti mai alcuna risposta alla mia mail; se non 3 anni dopo, in un episodio che dire strano è forse poco, ma che allo stesso tempo mi fece capire tutti i restroscena della Casaleggio e del nostro caro Grillo l’uomo della rivoluzione che non c’è, il giullare di corte dei poteri forti e degli illuminati del progetto DIGNITY.

Ok, fermi un secondo. Cos'è Dignity? Dignity Order è la brand new loggia massonica fondata dall'ex Gran Maestro della Loggia Regolare d'Italia, Giuliano Di Bernardo. Ovviamente implicato (secondo i complottisti) nei più loschi traffici possibili immaginabili con finanzieri, poteri fortissimi, Mossad, CIA e chi più ne ha più ne metta. Al fine, indovinate?, di instaurare il solito Governo Mondiale. Va bene. E i Casaleggio? Oltre a tutte le voci non piacevoli sul guru di Grillo, adesso salta pure fuori che sono degli Illuminati? Ebbene sì, la lettera infatti continua.

Erano ormai passati tre anni, partecipai nel Giugno del 2009 a un articolo messo su dal vice di Giuliano di Bernardo per la promozione del film Angeli e Demoni basato sul libro di Dan Brown. Sto parlando del famoso lobbista ed esperto nel settore dei media e della comunicazione Piergiorgio Bassi. E fu proprio nel periodo successivo all’uscita di questo articolo che ricevetti una strana telefonata da Piergiorgio Bassi che mi chiamava proprio dall’ufficio della Casaleggio Associati a Milano, per rimproverarmi di quella richiesta di aiuto fatta tre anni prima a Beppe Grillo. Non riuscivo a capire inizialmente il legame professionale tra Grillo e Bassi e mi domandavo tra me e me: "Giuliano di Bernardo Sovrano Gran illuminato ed Eminentissimo e Supremo Gran Maestro della Dignity come si fa chiamare lui stesso, che cavolo centrava con la Casaleggio e il Movimento di Grillo?" E perché di colpo il suo vice mi bacchettava dall’ufficio della Casaleggio chiedendomi perché mai avessi chiesto aiuto a Grillo anni prima?

Verrebbe più che altro da chiedersi perché uno che è uscito dalla Massoneria stia partecipando alla stesura di un articolo con il "vice" del capo della Massoneria... O per quale ragione aspettano tre anni prima di sgridarlo. 

Gli chiesi allora, durante la stessa chiamata, cosa centrava lui con Grillo e la Casaleggio, e la risposta fu in questo caso davvero illuminante: “Fanno parte del team Marketing & communications della DIGNITY”, e poi mi disse: "Leo da quando sei rientrato in Italia io ti curo l’immagine, ma tu non puoi farmi questo, sembra quasi che vuoi fare il tirapiedi a Grillo ricorda che tu sei un Gran Maestro".

Ma perché mai uno che vuole uscire dagli Illuminati si fa curare l'immagine da uno infognato fino al collo con la massoneria deviata? Questa cosa proprio non si capisce, ma probabilmente è solo perché non sono abbastanza addentro...

Era chiaro ormai come il sole per me che la Casaleggio fosse una sorta di quartier generale delle forze occulte che manovrano Grillo, che poi a loro volta si rivolgevano a personaggi vicini ai servizi segreti come Piergiorgio Bassi. Avevo capito chi si celava dietro a Grillo quando Bassi mi disse che non solo lavorava con loro, ma che c’era li accanto a lui un “Fratello” dell’Accademia degli illuminati, che mi avrebbe voluto conoscere in seguito, un tale di nome Enrico Sasson, che è apparentemente una delle menti della Casaleggio e proviene (sopresa delle sorprese) da una delle famiglie ebree più importanti nel cartello del Nuovo Ordine Mondiale, i Rothschild.

Chiarissimo, no? Grillo è al servizio della massoneria. E' un Illuminato, comandato a bacchetta da persone che sono pappa e cicca con Rothschild. Ma questa lettera abbastanza incomprensibile non è l'unica prova. C'è anche quest'altra lettera, che accusa Grillo delle stesse cose ma citando personaggi diversi (eh vabbè), ma soprattutto il fatto che gli stessi Casaleggio nei video che pubblicano sulla loro pagina internet (quelli dove predicono il futuro del mondo in una maniera che li fa sembrare dei pazzi furiosi) non fanno altro, in realtà, che lanciare messaggi massonici, mostrando occhi onniscienti e citando il New World Order. Uno dei due video lo trovate qui ed è intitolato Gaia, mentre la realtà sui Casaleggio ce la mostra il video qui sotto, che dimostra inequivocabilmente come il loro vero scopo sia la creazione di  un mondo stile Matrix (forse lo spiega ancora meglio questo post).

 

 

Non basta? Non siete ancora convinti che Grillo sia una pedina dei Casaleggio che sono una pedina della massoneria italiana che è una pedina dei Rothschild? Allora sappiate anche questo: Beppe Grillo, nel 1992, era a bordo della Britannia. Sì, proprio quella Britannia, sulla quale i potentati della perfida Albione costrinsero il Governo Italiano a dare il via alle privatizzazioni industriali, ovviamente allo scopo di arricchire ancora di più chi tiene in mano le redini del mondo. Lo scrive il titolare e autorevole gestore del sito Signoraggio.it. (...) Nel 1992, quindi, Beppe Grillo era già al servizio della Massoneria. Adesso resta solo da capire perché fino al 1998 sbraitava contro il signoraggio e perché gli Illuminati lo abbiano minacciato di morte. Il timore è che in queste temutissime strutture oscure che governano il mondo non abbiano le idee troppo chiare.

 

COMMENTI /

Ritratto di Count Vivian
Sab, 23/06/2012 - 22:03
Count Vivian
Leo Zagami è un grand Bugiardo. Io Conosco molto bene tutta due, sia Beppe Grillo e Leo Zagami. Gli illuminati non esistano. È sempre un modo di dare la colpa al un gruppo o un altro. Questo discorso si aiuta soltanto perde tempo delli personi disoccupati e desperati qui in Italia. Speriamo che Beppe Grillo vince nel futuro. Grazie!
SHARE
Ritratto di Anonimo
Ven, 22/02/2013 - 14:21
Anonimo
Non capisco questo articolo: prima dà del paranoico a chi crede che Grillo è una pedina degli illuminati, poi lo accusa di essere un illuminato. Boh?
SHARE
Ritratto di Anonimo
Mer, 27/06/2012 - 01:17
Cambia traduttore Count, non se capisce na fava!!
SHARE
Ritratto di Anonimo
Lun, 03/09/2012 - 14:21
Auriti potrà anche essere stato simpatizzante del fascismo ( io non lo so mi fido di quello che dici tu ) ma quello di cui parla cioè di sovranità monetaria nazionale non mi sembrano cattive idee. Per quanto riguarda il resto delle teorie complottiste lo sappiamo che il web ( grazie a persone come TE ) è pieno di controinformazione e il saper distinguere tra una e l'altra spetta solo individualmente al buon senso delle persone. A quanto pare il buon senso ( sempre secondo gente come te ) deve andare a senso unico, cioè verso tutto quello che vuole il sistema.Quindi occorre che pensiamo per forza tutti in una sola direzione, cioè la vostra! Chi sarebbe il fascista scusami? Mi dispiace! Siamo dei recidivi rompiscatole che credono in una vera democrazia e che non si rassegneranno mai ad una fittizia nella quale pochi privilegiati e i loro alfieri sguazzano a discapito di molti!
SHARE
Ritratto di Anonimo
Sab, 27/10/2012 - 23:45
Ti sei dimenticato una cosa Molto chiara, " PROVA", Una carta dei Tarocchi " Il Buffone" Il JOKER è propio Beppe Grillo!
SHARE
Ritratto di Pacco
Mar, 30/10/2012 - 23:42
Pacco
Io ho letto tutto l'articolo con una freddezza completa. Mi spieghi perché devi parlare di cose di cui nemmeno tu sei completamente al corrente con ironia? Per un lettore mediamente ignorante e poco ponderato è impossibile divincolarsi dalla tua visione. Io mi interesso di queste cose e non giudico quello che tu hai presentato nel tuo ariticolo ma il come lo hai fatto. Che ci sono simboli ovunque è evidente. Che mi dici della casaleggio associati con quei due video e l'occhio massone finale? Prometeus? Il mondo si regge su delle menzogne. Quando il complottista medio capirà che non serve sbraitare ma che serve un altro atteggiamento allora forse anche i complottisti inizieranno ad essere presi in considerazione. Quando ci sono delle prese per il culo da parte di certi come fai tu ironizzando sotto i baffi forse dietro c'è qualche verità. Non è da buttare. Ricorda cosa disse Schopenauer "La verità passa per tre gradini: viene ridicolizzata, viene contrastata, viene accettata come ovvia." Oggi nulla è ovvio come nulla mai lo è stato. Tutto è in discussione. Ci vuole rispetto per le idee altrui. Non bisogna credere a nessuno. Bisogna controllare ed esaminare col tempo per poter poi iniziare a dare fiducia. Ciao, buona vita.
SHARE
Ritratto di Lucio il marchigiano
Dom, 04/11/2012 - 22:08
Lucio il marchigiano
Per favore smettete di votare il M5S di Beppe Grillo che e' solo una pedina degli Illuminati e del NWO. Esistono alternative molto piu' sane come ad es. i Democratici Diretti ( http://www.democraticidiretti.it/ ) che hanno come obiettivi fondamentali (molto del M5S) l'istituzione di una vera e propria democrazia diretta, l'abolizione del signoraggio bancario e del segreto di Stato.
SHARE
Ritratto di alessio
Sab, 17/11/2012 - 20:40
alessio
hahahahahahahah quando leggo stronzate come tutto ciò che c'è scritto qui,commenti compresi, ho un ulteriore conferma di quanti idioti ci siano in questo paese!! Date retta, restate nell'ignoranza perché per voi è un bene, la conoscenza appartiene a chi non ha paura della libertà e non ha padroni.
SHARE
Ritratto di sole
Gio, 22/11/2012 - 19:12
sole
Anche se fosse vero quello che dici su Beppe Grillo, infangandolo, non vedo come può rovinare la vita degli italiani più di quanto non sia e non è rovinata dai massoni che ci governano, se hai ascoltato l'intervento del Capo dello Stato ha citato Benedetto Croce, sai chi è Benedetto Croce? Se non lo sai vatti a leggere la sua VERA storia e poi ne riparliamo. Un'altra cosa lo hai capito o no che Beppe Grillo non si presenta? lo hai capito o no che Beppe Grillo non presenta nessuno dei suoi familiari amici amanti soci ed affini? Di che parli? Tutti gli eletti del Mov. 5 Stelle sono tutte persone pulite, non ricattabili. Tu invece fai parte di quelle persone che cercano di affossare il movimetno e non so per quali motivi vi accanite contro di lui. Ne avete paura? se non ne avete paura allora perchè quest'accanimento? Rimango perplesso!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Se io non ho niente da nascondare non sono un traffichino non faccio parte di alcun partito, non sono massone, non appartengo ad alcuna associazione mafiosa anzi sono vessato dallo stato che mi affoga di tasse perchè LORO si possano riempire le tasche con i soldi sudati onestamente lo voto e ora mi hai dato la spinta per iscrivermi al suo movimento. P.S.: vediamo la demoscrazioa di questo sito, lo pubblicate!!!!!!!!!!!!!! Ho salvato la paggina con tutto l'articolo se il mio commento non lo pubblicate lo farò pubblicare sul blog di Beppe Grillo
SHARE
Ritratto di Anonimo
Mar, 04/12/2012 - 09:34
Ma cos'è la tua una specie di minaccia? Lo pubblicate sul blog? Ma che davvero? E sti cazzi?
SHARE
Ritratto di H.
Dom, 10/03/2013 - 17:48
H.
ehm, quale sarebbe la VERA storia di Benedetto Croce: cosa ci siamo persi di lui ?
SHARE
Ritratto di Anonimo
Dom, 10/03/2013 - 21:13
Anonimo
Era un Rosacroce. Lo dice anche il cognome.
SHARE
Ritratto di Anonimo
Mar, 08/01/2013 - 20:49
Eccellente articolo, peró adesso vai a zappare!
SHARE
Ritratto di daniele
Mar, 22/01/2013 - 16:35
daniele
il signoraggio sarebbe la bufala delle bufale??? sei proprio ignorante... veramente ignorante... forse vedi i fascisti dappertutto ( ce ne forssero di persone serie come Auriti)... ma questa informazione deviata è fascismo, fascismo ideologico... un'accozzaglia di nozioni mescolate male e gestite verbalmente, peggio.... haarp è pura realtà si basa sugli studi di Tesla (studia), il signoraggio è stato ammesso da fior di economisti ed anche nobel per l'economia Maurice Allais (ri-studia).. le scie chimiche sono state analizzate e ci sono migliaia di analisi fatte sui metalli pesanti inesse contenute.. STUDIA Casaleggio e i suoi progetti su Gaia prima diparlare (ri-ri-studia)... per ora lascio stare... spero il mio commento serva per le persone che sono confuse e che pensano che questo articolo si afonte di pura verità. ah dimenticavo : STUDIA!!!!!!!!!!
SHARE
Ritratto di Anonimo
Lun, 11/02/2013 - 00:01
Anonimo
Maurice Allais era un ingegnere, che vinse il premio nobel per l'economia per uno studio sulla teoria delle decisioni. Potrebbe benissimo aver sbagliato sul signoraggio, anche perché per quanto ne so è l'unico premio nobel che ne abbia parlato (ma non era il suo campo). Tipico dei complottisti: credono all'autorità solo quando questa dà loro ragione. Hai ragione a dire "studia", ma studiare significa per prima cosa studiare al liceo, per avere le basi, poi studiare su libri enciclopedie e manuali, e magari anche all'università, invece ormai si crede che studiare significhi leggere i blog complottisti. Andiamo bene.
SHARE
Ritratto di Roberto
Lun, 11/02/2013 - 14:05
Roberto
Anonimo si legge Signorelli.Distinti saluti.
SHARE
Ritratto di Roberto
Mar, 12/02/2013 - 11:46
Roberto
Non mi rispondo,ma mi continuo.Il Nobel,lo hanno dato all'Europa il che è tutto un ridere,lo hanno dato ad Obama(per la paceeee?!?).Non è un autogol,ma è per far notare a cosa servono e di che pasta sono fatte le pseudo istituzioni che osanniamo.Non c'è peggior ceco di chi non vuol vedere e coloro che mentono sapendo di mentire,a chi vanno paragonati? Ah, Dante,Dante quale inferno,potresti cantare in questi tempi ed in questi luoghi.Distinti saluti.
SHARE
Ritratto di danio cioni
Dom, 03/02/2013 - 10:31
danio cioni
per quanto mi riguarda, fra il servizio e i commenti, ho letto soltanto un informe cumulo di sciocchezze, buone tuttalpiù per spaventare i bambini che non vogliono andare a letto :<< dormi che altrimenti arrivano gli illuminati>>. poi mi immagino che ci sarà una schiera infinita di allocchi che si berranno fino in fondo queste cose giusto per confermare l'andamento fantasiosamente fallimentare della propria vita..."visto, non sono io che sono un incapace, è tutta colpa del NWO e degli illuminati che complottano perchè non abbia successo"... appunto qui si riunisce la loggia dei fessi e degli incapaci, inetti a tal punto da considerare queste fantasie quale trama oscura pesante sui loro destini.... ognuno è l'artefice di se stesso, nel bene e nel male...fate voi...
SHARE
Ritratto di silvano
Dom, 03/02/2013 - 12:04
silvano
Scusate.. voi state sparlando di grillo e company ma se fosse un "illuminato" come voi dite perchè si batte contro il WTO è contro questo tipo d'Europa, parla di rinnovabili e di un concetto cdi economia che va contro il consumismo/capitalismo? Perchè Grillo auspica ad un referendum sull'Euro è critico sul pareggio di bilancio e il MES? Evidentemente io credo che voi vogliate trovare il pelo nell'uovo peccato che attualmente nessun pelo c'è!
SHARE
Ritratto di Roberto
Sab, 09/02/2013 - 18:05
Roberto
Come al solito stiamo andando a rotoli ed il signor Signorelli deride, insinua e ci prende per i fondelli, cosa che stà all'inizio di ogni disinformazione,le scie chimiche non esistono ,se vuoi t'invio un ebook di altri disinformatori come te così avrai più argomenti da citare,il signoraggio non esiste,Monti è il salvatore della patria,tutto va bene madama la marchesa,i complottitsti sono degli sciocchi,ed i disoccupati?I morti ammazzati a causa di questo sfascio di Europa?Il golpe di Mastrich non esiste!Signor Signorelli per chi lavora?Posso benissimo immaginarlo.Distinti saluti a lei ed ai suoi mandanti(si è scritto proprio così ai suoi mandanti).
SHARE
Ritratto di Anonimo
Lun, 18/02/2013 - 23:11
Anonimo
il complotto in questo momento e a livello esterno alle logge italiane...siamo scomodi perche potenti economicamente parlando per questo ci tagliano le gambe se usciamo dall europa ci salviamo se no facciamo la fine della grecia..una faccia una razza
SHARE
Ritratto di Catone
Sab, 23/02/2013 - 14:56
Catone
I veri complottisti, i veri Iluminati si nascondono fra quelli di Linkiesta. Perché Linkiesta ha già nascosto l'articolo di Jacopo Tondelli che si è dimesso nei giorni scorsi a causa del licenziamento del condirettore Masimiliano Gallo? E tutto ciò perchè? A Guido Roberto VItale, editore di Linkiesta, Tondelli e Gallo davano fastidio: Perché non dite che voi di Linkiesta siete prezzolati da Rockefeller e il Nuovo Ordine Mondiale? Voi siete i veri complottisti, voi siete i veri Illuminati: http://it.ibtimes.com/articles/43505/20130220/il-direttore-de-l-inkiesta-si-dimette-licenziamento-incongruente-del-condirettore.htm
SHARE
Ritratto di Catone
Sab, 23/02/2013 - 14:59
Catone
Perché Linkiesta ha già nascosto l'articolo di Jacopo Tondelli che si è dimesso nei giorni scorsi a causa del licenziamento del condirettore Masimiliano Gallo? E tutto ciò perchè? A Guido Roberto VItale, editore di Linkiesta, Tondelli e Gallo davano fastidio: Perché non dite che voi di Linkiesta siete prezzolati da Rockefeller e il Nuovo Ordine Mondiale? Voi siete i veri complottisti, voi siete i veri Illuminati: http://it.ibtimes.com/articles/43505/20130220/il-direttore-de-l-inkiesta-si-dimette-licenziamento-incongruente-del-condirettore.htm
SHARE
Ritratto di Anonimo
Ven, 17/05/2013 - 15:34
Anonimo
Beh, l' articolo c' è, basta cliccare su "Articolo" e lo si può leggre. Anch' io sono scettico come te sul fatto che Grillo sia un illuminato. Ho votato più che convinto il M5S anche se già qualcuno mi aveva accennato qualcosa su Casaleggio, Sasson ecc... però ho appreso da poco che dopo lo sbarco del Britannia, Enrico Mentana andò ad intervistare Grillo che scendeva appunto dal panfilo, e gli chiese di cosa si fosse parlato a bordo, ma lui rispose in maniera molto vaga. La persona che parla di questa cosa, un certo Giovanni Sandi afferma di aver visto lui stesso il programma televisivo dove Mentana trasmetteva l' intervista, ed avrebbe in seguito chiesto a Mentana dove avesse archiviato il video ma non avrebbe ricevuto nessuna risposta. C' è un post anche nel blog di Grillo, ma di di risposte.....Certo che uno non sa come cazzo deve fare, quando tutti ma proprio tutti pare siano immischiati in cose sporche!! In cosa possiamo sperare noi poveri cittadini ingannati, sfruttati, impoveriti all' osso? Non abbiamo proprio nessuna alternativa!
SHARE
Ritratto di Anonimo
Sab, 23/02/2013 - 21:28
Anonimo
illuminati, templare massone chi ha scritto questo articolo... vai a zappare! Questa è contro-informazione
SHARE
Ritratto di Anonimo
Mer, 27/02/2013 - 10:14
Anonimo
bufala il signoraggio? caro scrittorino giornalaio da 3 soldi(4 sarebbero troppi) tu sei in malafede! vergognati!
SHARE
Ritratto di Anonimo
Sab, 02/03/2013 - 16:25
Anonimo
Mi sono fermato a leggere l’articolo quando ho letto che la Banca d’Italia non è una spa. Allora ho capito che chi scrive è in malafede. Eccovi serviti, dal sito della banca d’Italia, gli azionisti (96% privati) http://www.bancaditalia.it/bancaditalia/funzgov/gov/partecipanti/Partecipanti.pdf
SHARE
Ritratto di Anonimo
Mer, 06/03/2013 - 14:56
Anonimo
E’ un istituto di diritto pubblico...HA RAGIONE NON è UNA SPA
SHARE
Ritratto di Kirby
Dom, 03/03/2013 - 04:00
Kirby
Si nasce incendiari e si muore Pompieri.
SHARE
Ritratto di Anonimo
Sab, 09/03/2013 - 18:11
Anonimo
E' incredibile quanti matti uno possa attirare scrivento un articolo intelligente e divertente come questo! Mi fa anche un po' paura che ci sia così tanta gente stralunata che crede a tutte ste balle sui complotti..E ora entrati pure in parlamento.. alla grande! SCIE CHIMICHE!!! :D
SHARE
Ritratto di Anonimo
Dom, 10/03/2013 - 23:43
Anonimo
all’articolo 21 del protocollo annesso al Trattato sull’Unione Europea e ratificato dal Parlamento Italiano c’è scritto: “Non si consente agli esecutivi degli Stati firmatari del Trattato di esercitare signoraggio in senso stretto: ovvero di appropriarsi di risorse attraverso l’emissione di quella forma di debito inesigibile che è la moneta inconvertibile a corso legale”
SHARE
Ritratto di ale
Ven, 22/03/2013 - 20:56
ale
GRILLO puzza di bruciato......I CROCIATI si sono estinti e nessuno a questo MONDO fa NIENTE X NIENTE.......... Informatevi e non regalate il vostro consenso a chi va di moda.....
SHARE
Ritratto di Anonimo
Mer, 27/03/2013 - 12:14
Anonimo
Quello che mi fa impazzire di questo "articolo" è che si citano le "strampalate teorie" dei "complottisti" dell'M5S, definendole delle assurde assurdità, e poi si propina come buona la teoria di Grillo che appartiene agli illuminati, teoria che ha la stessa valenza "strampalata" delle scie chimiche o quant'altro. Chi scrive ovviamente è un agit-prop (come si diceva una volta) al soldo di qualcuno, oppure più realisticamente un "volontario" ossequioso, più realista del Re e lecchino dell'establishment, come spesso accade nel nostro paese... Operazione non riuscita ossequioso volontario sobillatore che risponde al nome di Andrea Signorelli! Bisogna cambiare strategia!
SHARE
Ritratto di Fucsiaman
Ven, 28/06/2013 - 22:33
Fucsiaman
Ah...i vaccini non fanno male eh? Studia bimbo studia, poi quando ti sei asciugato le labbra dal latte ne riparliamo. Se vuoi dire cose giuste su Grillo per favore non usare argomenti che non conosci. L'umiltà, se vuoi fare chiarezza, è elemento fondamentale, oltre alla conoscenza profonda di ciò che scrivi.
SHARE
Ritratto di movimento nuova era
Sab, 24/08/2013 - 23:35
movimento nuova era
Siamo alle solite, ogni persona è sempre superiore ad ogni altro, basta che non la pensi come lui che subito partono le bordate offensive, sono un ex allievo di Giacinto Auriti, studio storia, quella vera, dal 1968, perciò non entro nel merito di chi ha ragione e chi ha torto, entro nel merito del rispetto e nel merito che nessuno nasce sapiente, la conoscenza si acquisisce anche dialogando con qualsiasi persona che ci capita di dialogare, se il dialogo si trasforma in offesa, l'offensore rimarrà per sempre privo di conoscenza, ogni cosa ha una logica, la conoscenza si apprende da chi nè è in possesso, purtroppo se ne trovano pochi, per questo mi sento sempre ignorante.
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

La Camera boccia l’emendamento della Lega sulle toghe

Riguardava la responsabilità civile dei magistrati

Kiev chiede altri 2 miliardi di prestiti all’Europa

Gazprom vuole da Kiev il pagamento del debito di 3,1 mld di dollari per riprendere a rifornirla di gas

Sblocca Italia "in salita" alla Camera

Domani sara' all' esame dell'aula di Montecitorio. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo,ma l'appuntamento potrebbe anche saltare

Paura in miniatura: il film horror più corto di sempre

Si intitola “Tuck Me In”, racconta la storia di un padre e di un figlio, e dura meno di un minuto
SHARE

Andare in vacanza a vedere le bombe

Le immagini di Lipsky disturbano: verrà un tempo in cui la calamità sarà solo un fatto estetico?
SHARE

Il metodo per mantenere a lungo l’attenzione necessaria

Spesso ci si distrae quando meno sarebbe opportuno, per mancanza di energia. Ecco un trucco
SHARE

Aziona anche tu la macchina della nostalgia

Basta un clic e ci si ritrova nel passato, a inseguire i ricordi e risentire antiche emozioni
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Il progetto di Putin di spartirsi l’Ucraina con la Polonia

Fece la proposta nel 2008: “L’Ucraina”, diceva, “è un Paese artificiale”

Come le scuse in pubblico diventano uno strumento di potere e privilegio

Non è più una difficoltà da superare, sempre di più le pubbliche scuse sono la strategia di difesa di ricchi e potenti

L’arbitro Rocchi “confessa”: “Juve-Roma? Sul rigore di Maicon ho sbagliato

“Dispiace che la mia prestazione non sia stata ottimale, da questo punto di vista potevo fare meglio“