Blog di

di Valerio Bassan

Un'arte tira l'altra: da Dylan a McCartney, ecco i musicisti pittori

Blog post del 21/01/2012

Musica e pittura. C'è un fil rouge che unisce queste due arti, apparentemente così diverse tra loro? Sembra proprio di sì, almeno a giudicare dal gran numero di musicisti che si sono cimentati, durante la loro carriera, con pennello, tavolozza e cavalletto. "La pittura trasforma lo spazio in tempo, la musica il tempo in spazio" diceva lo scrittore austriaco Hugo von Hofmannsthal. Aveva ragione: dipingere e suonare sono due modi di espressione talmente distanti che, ad un certo punto, diventano complementari, quasi fossero lo yin e lo yang di una stessa unità.

Qualche esempio? Tra i musicisti-pittori ci sono alcuni "insospettabili". Bob Dylan, che predilige colori accesi e tratti decisi e ha presentato la sua prima personale proprio in Italia, a Torino. Ron Wood degli Stones, che ama ritrarre i compagni di palco Jagger e Richards. O Marilyn Manson che, nella tranquillità della sua abitazione, si dedica ad un ben poco satanico acquarello. E ancora David Bowie, Grace Slick, John Mellencamp, Syd Barrett, Joni Mitchell, Tim Armstrong e altri ancora. Tutti, quando finiscono di suonare, prendono in mano il pennello. Con un'eccezione: Joseph Arthur, cantautore di Akron, Ohio, che realizza i suoi quadri direttamente sul palco, mentre canta e suona.

 

Bob Dylan

 

David Bowie

 

Ronnie Wood (Rolling Stones)

 

Marilyn Manson

 

Joseph Arthur

 

Grace Slick (Jefferson Airplane)

 

Dee Dee Ramone (The Ramones)

 

John Lennon

 

Tim Armstrong (Rancid)

 

Paul Mc Cartney

 

Paul Stanley (Kiss)

 

John Mellencamp

 

Paul Simonon (The Clash)

 

Roger "Syd" Barrett

 

COMMENTI /

Ritratto di Anonimo
Sab, 21/01/2012 - 21:45
e andy dei bluvertigo dove lo metti ? e le sculture di pj harvey ? tutti gli artisti sono artisti totali, sarebbe interessante fare un quadro con nomi più underground e recenti cmq bella idea
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Aereo Air Algerie precipitato in Mali. La figlia di Raul Castro non era sul volo

A bordo dell'aereo c'erano 116 persone. Almeno 50 i francesi, 6 gli spagnoli, tutti membri dell'equipaggio

Riforme, si vota entro l’8 agosto. Il governo impone la stretta

Senatori M5S su Twitter: «Aria di ghigliottina. Siamo davanti alla sala della riunione. Sentono il nostro fiato sul collo».

Come risultare interessanti in pochi semplici passi

Tutti i consigli tratti da un libro che suggerisce come migliorare il proprio appeal
SHARE

Il segreto per realizzare dei noodles perfetti

Il fondatore di una fabbrica di noodles spiega come è riuscito a farcela dove altri hanno fallito
SHARE

L’infografica definitiva sulle lingue parlate al mondo

Tutte le risposte a quello che vi siete sempre chiesti (sull’argomento in questione) le trovate qui
SHARE

Cosa fare se qualcuno vi punta una pistola alla fronte

Una situazione che non auguriamo a nessuno, sia chiaro. Ma può capitare: ecco come cavarsela
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Miti e bufale sul disastro aereo della Malaysia Airlines

La storia dell'olandese che all'ultimo non è salito sui due voli malesi "maledetti" non sarebbe vera

Taxi ed Ncc, due mondi destinati all’integrazione

Un paper dell’Istituto Bruno Leoni indica la soluzione dello scontro fra autisti di (ex) auto gialle e auto blu

Pena di morte in Arizona, due ore di agonia per un condannato

Il detenuto rantolava e ansimava. Ed è polemica negli Stati Uniti per i farmaci utilizzati negli ultimi casi di esecuzioni finite male.