Blog di

Paesaggi dello Stivale di Gianmaria Sforza

Il museo, l'automobile e il giardino (d'inverno).

Blog post del 8/04/2011

Il 19 marzo a Torino è stato inaugurato il restyling del Museo Nazionale dell'Automobile firmato dall'architetto milanese Cino Zucchi, uno degli architetti più attivi e apprezzati in Italia e all'estero, mentre il progetto di allestimento è dello scenografo Francois Confino, lo stesso del Museo del Cinema. Certo che Confino fa un bellissmo lavoro, lo diciamo con un po' di invidia...

Guardate invece come brilla di luce propria l'edificio in notturna, nel contesto forse un po' depresso, all'italiana: anche l'architettura, tra altre cose, persegue un certo effetto e d'altra parte così è il mondo che va.

Se ci andate, fate attenzione alla grande corte interna, lo spazio certo più interessante, urbano diremmo, che l'architetto dichiara di aver trasformato in un "giardino d'inverno" per farlo dialogare con la città, per noi come un grande autosalone versione contemporanea, se qualcosa di spettacolare come da cultura dell'auto ci potesse accadere. Confidiamo in un uso appropriato, non solo per l'inaugurazione. In spazi così ci si potrebbe divertire un mondo... Siete mai stati sulla pista sul tetto del Lingotto?

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Usa, arrestato Michael Phelps per guida in stato di ebbrezza

Lo conferma la polizia stradale del Maryland

Afghanistan, firmato l’accordo di sicurezza con gli Usa

Gli Usa potranno mantenere ancora per un decennio loro militari con funzioni di formazione e assistenza

Ucraina, Ue conferma le sanzioni alla Russia

"Mentre ci sono stati sviluppi politici incoraggianti attorno all'accordo di Minsk. "restano ancora da applicare correttamente alcuni punti essenziali"

Lo scioglimento dei ghiacci cambierà anche la gravità

Diminuendo la massa si modifica anche la gravità. Ma non è una cosa di cui preoccuparsi. Per ora
SHARE

Il futuro come se lo immagina Hollywood (non bello)

Un’infografica raccoglie i 25 film più belli ambientati nel mondo che sarà. Il 75% è una distopia
SHARE

La vita di una donna racchiusa in pochi passi

Un video la racconta come un cammino: mostra il corpo che cambia e i compagni di viaggio
SHARE

Ortaggi e verdure: guida per riconoscere i migliori

Per capire se sono freschi non basta il colpo d’occhio: serve un’expertise che molti non hanno più
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Come Sam Simon, co-autore dei Simpson, si prepara a morire

Gli è stato diagnosticato il cancro due anni fa: pochi mesi per vivere. Simon è ancora vivo e spende tutti i soldi guadagnati in beneficenza

Vassilis Paleokostas, il delinquente imprendibile che diventa eroe nazionale

Rapinatore di banche, latitante, fugge due volte di galera in elicottero, dona i suoi soldi alle persone che incontra

Una vita in cammino: la donna che ha percorso 15mila chilometri in tre anni

Dalla Siberia al Deserto di Gobi, per spazi immensi e desolati. La storia strana di una donna quarantenne, svizzera, e con un’idea di divertimento originale