Blog di

Paesaggi dello Stivale di Gianmaria Sforza

Il museo, l'automobile e il giardino (d'inverno).

Blog post del 8/04/2011

Il 19 marzo a Torino è stato inaugurato il restyling del Museo Nazionale dell'Automobile firmato dall'architetto milanese Cino Zucchi, uno degli architetti più attivi e apprezzati in Italia e all'estero, mentre il progetto di allestimento è dello scenografo Francois Confino, lo stesso del Museo del Cinema. Certo che Confino fa un bellissmo lavoro, lo diciamo con un po' di invidia...

Guardate invece come brilla di luce propria l'edificio in notturna, nel contesto forse un po' depresso, all'italiana: anche l'architettura, tra altre cose, persegue un certo effetto e d'altra parte così è il mondo che va.

Se ci andate, fate attenzione alla grande corte interna, lo spazio certo più interessante, urbano diremmo, che l'architetto dichiara di aver trasformato in un "giardino d'inverno" per farlo dialogare con la città, per noi come un grande autosalone versione contemporanea, se qualcosa di spettacolare come da cultura dell'auto ci potesse accadere. Confidiamo in un uso appropriato, non solo per l'inaugurazione. In spazi così ci si potrebbe divertire un mondo... Siete mai stati sulla pista sul tetto del Lingotto?

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Agguato in Calabria: ucciso un imprenditore

Domenico Aiello, imprenditore edile di 58 anni, è stato freddato a colpi di pistola in pieno giorno

Dal 2012 triplicati i mini-job a ore

Nel 2014 la Cgia di Mestre prevede una vendita di oltre 71.600.000 ore di lavoro

Ballare coi computer

Lo spettacolo di danza Pixel di Adrien Mondot e Claire Bardainne
Una spettacolare performance di danza che mescola corpi veri e proiezioni digitali
SHARE

Il papà di tutti gli zombie: La notte dei morti viventi

Cervelli che ritornano? Ce ne sono parecchi nel capolavoro di Romero, ora di pubblico dominio
SHARE

Lo stile di cinque grandi registi in un video

Con solo immagini di stock, ricreare Wes Anderson, Malick, Fincher, Cuaron e Tarantino
SHARE

I miti sulle malattie invernali

Non è vero che l’alcol scalda e soprattutto non è vero che a uscire coi capelli bagnati ci si ammala
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Due poliziotti uccisi a New York: cosa sappiamo finora

Il sospettato, Ismail Brinsley, si è tolto la vita sparandosi un colpo di pistola

Jobs Act, verso un indennizzo di soli tre mesi per i nuovi assunti

Le anticipazioni del Corriere: tra i licenziamenti senza reintegro anche quelli per scarso rendimento. Non ci sarebbe copertura per l’Aspi per i collaboratori