Profilo bloggerVai all'elenco dei blog
Ritratto di Dsalvi

di Davide Salvi

Biografia –

Davide, classe 1991, studente di Scienze Politiche e collaboratore di Assesempione, testata online del milanese. Una passione su tutte: la politica. Da quel lontano 2008 quando, per caso, si ritrova negli Stati Uniti a lavorare per la campagna elettorale di Barack Obama. E poi c’è la scrittura, il racconto dei fatti dal suo piccolo angolo di mondo.
Generalmente spocchioso, tendenzialmente radical chic. Non si risparmia la caotica vita da ventenne. It’s me.

Twitter @dasalvi

Ritratto di Dsalvi

BLOGGER

BIOGRAFIA E ARCHIVIO

di Davide Salvi

Tutti i «Il marchese del Grillo»

Pagine

BREAKING NEWS

Napolitano: imminente la fine del mio mandato

Il presidente della Repubblica: «Non c’erano alternative alla missione di Renzi»

Delitto Garlasco, Alberto Stasi condannato a 16 anni

I giudici hanno escluso l’aggravante della crudeltà contestata e hanno applicato lo sconto per il rito abbreviato, pari a un terzo della pena

Andrea Pirlo non è sinti. E a dirlo è proprio lui

La leggenda delle origini Sinti del calciatore della Juventus, smentita da lui stesso
SHARE

Come superare le feste senza ingrassare

Il Natale è uno dei periodi peggiori per chi vuol perdere peso. Consigli per vincere le sfide
SHARE

Il terzo segreto della satira: tra tv, web e Renzi

Un pomeriggio da comparsa nel backstage del Terzo Segreto di Satira. Tra battute e riflessioni
SHARE

Quella volta che il doppiaggio fu un capolavoro

Come un dialoghista rese la versione italiana di Frankenstein Junior meglio dell'originale
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Jobs Act, verso un indennizzo di soli tre mesi per i nuovi assunti

Le anticipazioni del Corriere: tra i licenziamenti senza reintegro anche quelli per scarso rendimento. Non ci sarebbe copertura per l’Aspi per i collaboratori

L'addio di Napolitano: «Parlare di voto o di scissioni evoca l'instabilità»

Il saluto del presidente alle alte cariche dello Stato promuove il governo Renzi: «Procedere senza stop s