Blog di

di Giuseppe Alberto Falci

La tentazione di Miccichè, fare il sindaco di Palermo

Blog post del 30/01/2012

E' il solito Gianfranco Micciché, quello che di buon mattino diffonde sedici righe sul suo blog sulle amministrative della primavera prossima. Lui che un tempo si definiva "più berlusconiano di Berlusconi", questa volta non ci sta con i berluscones di Sicilia, che cercano di emulare il Pdl meno "elle", ovvero il Pd,  con le primarie.

Micciché lo dice chiaramente:"A Palermo, come altrove mi candido da solo. La mia non è la scelta di chi vuole vincere a tutti i costi. Cerchiamo solo di lanciare il movimento. Non cerco coalizioni". 

No primarie, no alleanze al secondo turno con il Pdl, ma Grande Sud, correrà in solitudine. D'altronde, continua Micciché, "penso di poter vincere anche da solo. Certo, se ci fossero tre candidature, la mia il centrosinistra e il centrodestra, non avrei alcuna speranza. Ma non è così, perché ci sono molte candidature". 

E non ha tutti i torti il sudista Micciché. Ad oggi si annoverano dieci candidati fra partiti di centrosinistra, di centrodestra, e liste varie. Oltretutto il centro-sinistra si è incartato sulle primarie (si faranno?), e il Pdl, che farà le primarie nel mese di marzo, sta cercando di trovare soluzioni che non facciano ricordare l'ex sindaco Diego Cammarata. 

E se "Mr 61 a zero" riuscisse "a diventare sindaco di Palermo con questa candidatura ci sarà qualcuno che si dovrà imbarazzare". Il segretario politico del Pdl Angelino Alfano? Ah, saperlo...

giuseppealberto.falci@gmail.com

Twitter: @GiuseppeFalci

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Precari della scuola, l’Italia condannata dalla Corte di giustizia Ue

La sentenza della Corte europea viene dopo i ricorsi del sindacato che richiamavano le norme europee contro l’abuso dei contratti a termine nel pubblico impiego

Ferguson, nuovi scontri nella notte. Obama: "Stop alle violenze"

Lo scorso agosto il poliziotto Darren Wilson ha ucciso il 18enne afroamericano Michael Brown

Iva, Tasi e bollo auto. Ecco tutte le altre tasse più evase dagli italiani

Oltre 130 miliardi di euro sottratti ogni anno all’Erario

Altro che Gates: il più ricco della storia è lui

Si chiamava Mansa Musa. Regalava tanto oro che, passando per l’Egitto, fece crescere l’inflazione
SHARE

L’atlante dei Paesi felici e di quelli infelici

La sperequazione della ricchezza è un male, ma quella della felicità forse è anche peggio
SHARE

Contro il declino dell’umanità boicottate “Chick chick”

La nuova canzone è un passo in avanti verso il baratro. Nel nostro piccolo, cerchiamo di impedirlo
SHARE

Jessica Minh Anh: sfilate strane per combattere la noia

In cima alla Torre Eiffel o nel Grand Canyon: la modella cerca nuovi spazi per la creatività
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Perché non fare il bersaglio umano per una ditta di paintball inglese?

Una proposta poco allettante in realtà, ma la paga è buona: 40mila sterline pro rata

L’amore ai tempi della guerra in Ucraina

Le persone si innamorano con la pace e con la guerra: un universo privato di affetti per sfuggire alle follie e alle ingerenze della geopolitica

Cosa succede nel mio villaggio, terrorizzato da Boko Haram

Attacchi quotidiani, uccisioni tremende e spaventose. Se l’obiettivo era disseminare la paura, ci sono riusciti benissimo