Blog di

Finalmente un allenatore picchia un calciatore sostituito che protesta (viva Delio Rossi)

Blog post del 2/05/2012
Parole chiave: 

Straordinario episodio a Firenze. Per me, tifoso di calcio, è il sogno di una vita. Ho atteso quarantun anni per assistere a un evento storico. La Fiorentina è sotto di due gol contro il Novara. L’allenatore Delio Rossi decide di sostituire un giocatore, Ljajic, già nel primo tempo, alla mezz’ora. Come spesso capita, il calciatore protesta e polemizza col tecnico, in genere lo manda a quel paese e l’allenatore in genere incassa.

Stavolta il calciatore ha rivolto al tecnico un applauso ironico. Però stavolta è cascato male, perché Delio Rossi ha invertito i ruoli. Prima ha ribattuto a muso duro al calciatore di non permettersi più. Visto che l’altro ha insistito, allora è passato alle maniere forti. E gli ha rifilato un primo schiaffone seguito, a poca distanza da un altro. 

Perdonatemi, sarà diseducativo ma è stata una scena semplicemente fantastica. Un episodio che a mia memoria non ha precedenti e proietta Delio Rossi nel mio personalissimo Olimpo.

Parole chiave: 

COMMENTI /

Ritratto di mtommaseo
Gio, 03/05/2012 - 10:38
mtommaseo
Tutti i ceffoni e le sberle che ho preso da piccolo, compreso uno dalla mia maestra delle elementari, me li ricordo. E non tanto per il “dolore” fisico provato, ma perché associati ad un mio comportamento scorretto che aveva offeso un adulto, un passante o un semplice compagno di scuola. Ringrazierò sempre chi me li ha dati perché, se ora mi piaccio così come sono, è anche merito loro.
SHARE
Ritratto di Marco Giovanniello
Gio, 03/05/2012 - 11:31
mgiovanniello
Anche se si tratta di persone molto ben pagate, l' allenatore è il capo e il giocatore è un suo dipendente. Vorrei vedere se un capufficio o un capo reparto prendessero a sberle un sottoposto cosa scriverebbe un figlio di "genitori comunisti"... Il diritto al ceffone deriva dall' entità dello stipendio del giocatore? Tondelli ha il diritto di prenderla a sberle?
SHARE

Pagine

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Draghi: pronti a estendere il Quantitative easing oltre il 2016 se necessario

La Bce aumenta la quota di titoli acquistabili in una singola emissione e abbassa le stime su inflazione e Pil

Mafia Capitale, la procura verso il 'no' per il patteggiamento di Buzzi

I pm dovrebbero dare parere negativo alla nuova richiesta avanzata dai difensori del 'ras' delle coop

Migranti, Berlino chiede all’Italia di sospendere Schengen al Brennero

Bloccati fuori con i loro biglietti in mano, già pagati, verso Germania e Austria che accolgono, però, solo i rifugiati siriani

Smemoranda 

I negativi di maicol&mirco

Maicol & Mirco, filosofia, scarabocchi, fumetto, negativi, smemoranda

Come cominciare bene un film: un’antologia

Un video raccoglie gli incipit di 35 film, tutti noti. Guardandoli si capisce quanto sia difficile cominciare. Ma se si comincia bene, si è già a metà

Viaggiare in America, seguendo i road trip della letteratura

Da “On the Road” a Mark Twain, passando per Pirsig e i coniugi Fitzgerald: quando la letteratura si dispiega per chilometri

Le mappe psichedeliche della Luna fatte negli anni ’70

Era territorio di scoperta e sogni fantascientifici, in un’epoca in cui la psichedelia era molto di moda

Cambiamento climatico: i cibi che potrebbero scomparire

Le coltivazioni risentono del caldo e del freddo. Nel giro di pochi anni potremmo vederci costretti a rivedere le nostre abitudini commerciali

PRESI DAL WEB

Dieci regole pratiche per evitare le morti in discoteca

Le ha messe in fila l’Espresso. La prima regola è l’idratazione, poi servono sale di decompressione, etilometri e buttafuori formati a identificare i malori

L’endorsement di Putin a Blatter: "Meriterebbe il premio Nobel"

Il presidente russo elogia il capo della Fifa (dimissionario, ma non dimissionato). "Sarebbe stato corrotto? Non ci credo", dice Putin