Blog di

di Beppe Roncari

Capone / Mora - Fearful Symmetry

Blog post del 22/06/2011

REALTÀ

 

VITE PARAL...LELE MORA

 

Il primo fu Plutarco con le Vite Parallele, celeberrimi personaggi della storia greca e romana messi a confronto. Per esempio Alessandro Magno e Giulio Cesare, Demostene e Cicerone.

 

[Capone_Mora]

 

Io non aspiro a tanto, anche perché i personaggi che prendo in considerazione hanno pochissimo in comune, tranne 3 curiose simmetrie:

- la ragione per cui sono stati arrestati (che ha sempre a che vedere con reati fiscali),

- il fatto che tutti pensavano che sarebbero stati arrestati per tutt'altro genere di reati,

- e infine l'indubbia somiglianza fisica.

 

Che cosa ci resta da dire? Forse citare l'immortale battuta degli Intoccabili di Brian De Palma... aggiornata!

«Sei tutto chiacchiere [intercettate...] e distintivo!»

 

 

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Giappone, sciolta la Camera bassa

In seguito alla decisione del premier Abe per andare a elezioni anticipate

Colombia, operazione per liberare gli ostaggi delle Farc

Si tratta del generale Ruben Alzate, di un consigliere dell'esercito e di altri tre soldati

Spiare l’intimità degli abitanti di Parigi

Una fotografa americana ha ripreso la vita privata di alcuni cittadini, catturando momenti unici
SHARE

La mappa che rivela quanto è rumorosa la tua città

Applicazioni e mappe di centri europei monitorano l’inquinamento acustico
SHARE

Riuscire a fare tanti soldi anche da morti

Per diventare ricchi non serve lavorare. A volte non serve nemmeno essere vivi. La dimostrazione
SHARE

Garrett Morgan, l’afroamericano che inventò il semaforo

Storia di un riscatto sociale attraverso l’ingegno, per un’invenzione che continua a evolversi
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Gli esercizi per allenare il cervello online non servono a niente

Vengono spacciati per toccasana contro il declino cognitivo, ma i risultati sono modesti. Per queste cose servono specialisti – dal vivo