Blog di

di Beppe Roncari

Capone / Mora - Fearful Symmetry

Blog post del 22/06/2011

REALTÀ

 

VITE PARAL...LELE MORA

 

Il primo fu Plutarco con le Vite Parallele, celeberrimi personaggi della storia greca e romana messi a confronto. Per esempio Alessandro Magno e Giulio Cesare, Demostene e Cicerone.

 

[Capone_Mora]

 

Io non aspiro a tanto, anche perché i personaggi che prendo in considerazione hanno pochissimo in comune, tranne 3 curiose simmetrie:

- la ragione per cui sono stati arrestati (che ha sempre a che vedere con reati fiscali),

- il fatto che tutti pensavano che sarebbero stati arrestati per tutt'altro genere di reati,

- e infine l'indubbia somiglianza fisica.

 

Che cosa ci resta da dire? Forse citare l'immortale battuta degli Intoccabili di Brian De Palma... aggiornata!

«Sei tutto chiacchiere [intercettate...] e distintivo!»

 

 

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

Il test di Bechdel, il filtro femminista al cinema mainstream

Sono tre semplici criteri, nati da un fumetto, per misurare il sessismo nei film. E molti non lo superano

Adam Smith aveva copiato tutto dall’Islam

La teoria dei prezzi, la fabbrica di spilli, la mano invisibile: tutta farina del sacco di pensatori persiani di molti secoli prima

Tatuatevi pure, da vecchi non vi pentirete

Un video mostra anziani con tatuaggi: la pelle invecchia, ma i ricordi e le storie legate no. E sono contenti di averli con sé

Come sarebbe Fast & Furious se fosse un film realista

I film d’azione mostrano scene al cardiopalma ma del tutto improbabili: un video le prende in giro, riconducendole alle leggi della fisica

PRESI DAL WEB

Cristiano Ronaldo ha donato 7 milioni di euro ai bambini del Nepal?

La notizia è stata riportata dal magazine francese So Foot, ma non ci sono ancora conferme da Save The Children

Migranti, la svolta dell'Ue: "Tutti gli Stati membri obbligati ad accoglierli”

Su la Repubblica la bozza della nuova Agenda della Commissione: via libera all'affondamento dei barconi e aiuti ai paesi di origine