Blog di

di Beppe Roncari

I quattro conti correnti della vita

Blog post del 19/06/2011

SOGNI, REALTÀ, FANTASIA, GIOCO

AFFETTI, BENESSERE, SANITÀ, SALUTE

 

Secondo Muzaffar Khan e Jan Sramek, due guru della finanza britannica (l'uno il mentore, l'altro vero e proprio enfant prodige) occorre un approccio pragmatico al perseguimento della felicità nella vita.

 

[EXCELLENCE]

 

Quella che propongono è una metafora finanziaria: immaginiamo di avere "quattro conti correnti" (four accounts), ugualmenti importanti e strettamente correlati l'uno con l'altro:

sana vita affettiva (Emotional health),
benessere materiale (Material wealth),
equilibrio mentale (Mental health),
salute fisica (Physical health).

Il loro libro Racing Towards Excellence parla di "bilancio di vita" ai giovani fra i 18 e  i 25 anni, proponendo esercizi pratici e sempre positivi (mai punitivi o negativi, o fondati sulla paura o sul premio) per sviluppare abitudini positive, in grado di far crescere sensibilmente e in modo misurabile il benessere in questi quattro "conti correnti" fondamentali dell'esistenza del singolo individuo.

Mi ha colpito un possibile parallelismo rispetto ai quattro campi da me proposti qui in Neverland:

(versione italiana)

(versione inglese)

 

La forzatura non mi pare eccessiva:

- i sogni (dreams) sono l'essenza di una vita affettiva sana,
- la realtà (reality) ci richiama alla concretezza del benessere materiale,
- la fantasia (fantasy) è sintomo di mente equilibrata (a beautiful mind),
- i giochi (games) sono le attività, anche fisiche, di una persona sana.

 

La mappatura è semmai un po' sfasata nei due sistemi, ma pur sempre dello stesso fenomeno "UOMO".

Per esempio per me la realtà parla anche della salute - fisica e mentale insieme - mentre Khan e Sramek dividono in due la SALUTE secondo la nota massima latina: mens sana in corpore sano (Mental Health + Physical Health).

 

E voi, quali categorie usereste per definire...

 

UNA VITA

EQUILIBRATA

E LANCIATA

AL PERSEGUIMENTO

DELLA FELICITÀ?

 

Scrivetemelo e confrontiamoci!

COMMENTI /

Ritratto di Beppe Roncari
Lun, 20/06/2011 - 09:40
GRoncari
<p>L&#39;ovvio &egrave; chiaro a chi ha gi&agrave; fatto un&#39;analisi approfondita e si &egrave; fermato a ragionare sulle cose.</p> <p>A mio parere fermarsi a ragionare non &egrave; mai sterile e nemmeno ascoltare il punto di vista di due guru finanziari.</p> <p>Al peggio pu&ograve; aprire nuove prospettive.</p> <p>Inoltre i consigli pratici che offrono sono di buon senso comune, ma molto interessanti.</p> <p>Come pure buona la prospettiva di sottolineare il positivo piuttosto che punire il negativo.</p> <p><strong>@ Anomino: </strong><br /> No, non mi pare di ripetere sempre gli stessi schemi, a meno che si intenda nel senso di REPETITA IUVANT.</p> <p>Il fatto stesso di usare almeno 4 chiavi di lettura &egrave; una cosa buona, perch&eacute; aiuta a non essere troppo piatti o terra terra, per 2 punti passa una retta, per 3 punti un piano, ma servono 4 punti per definire una figura a tutto tondo.</p> <p>&nbsp;</p>
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

Adam Smith aveva copiato tutto dall’Islam

La teoria dei prezzi, la fabbrica di spilli, la mano invisibile: tutta farina del sacco di pensatori persiani di molti secoli prima

Tatuatevi pure, da vecchi non vi pentirete

Un video mostra anziani con tatuaggi: la pelle invecchia, ma i ricordi e le storie legate no. E sono contenti di averli con sé

Come sarebbe Fast & Furious se fosse un film realista

I film d’azione mostrano scene al cardiopalma ma del tutto improbabili: un video le prende in giro, riconducendole alle leggi della fisica

Animali assurdi che esistono davvero

Ancora più strani degli esemplari descritti nei Bestiari medievali. Se li si incontra in giro faranno molta impressione

PRESI DAL WEB

Cristiano Ronaldo ha donato 7 milioni di euro ai bambini del Nepal?

La notizia è stata riportata dal magazine francese So Foot, ma non ci sono ancora conferme da Save The Children

Migranti, la svolta dell'Ue: "Tutti gli Stati membri obbligati ad accoglierli”

Su la Repubblica la bozza della nuova Agenda della Commissione: via libera all'affondamento dei barconi e aiuti ai paesi di origine