Blog di

di Beppe Roncari

I quattro conti correnti della vita

Blog post del 19/06/2011

SOGNI, REALTÀ, FANTASIA, GIOCO

AFFETTI, BENESSERE, SANITÀ, SALUTE

 

Secondo Muzaffar Khan e Jan Sramek, due guru della finanza britannica (l'uno il mentore, l'altro vero e proprio enfant prodige) occorre un approccio pragmatico al perseguimento della felicità nella vita.

 

[EXCELLENCE]

 

Quella che propongono è una metafora finanziaria: immaginiamo di avere "quattro conti correnti" (four accounts), ugualmenti importanti e strettamente correlati l'uno con l'altro:

sana vita affettiva (Emotional health),
benessere materiale (Material wealth),
equilibrio mentale (Mental health),
salute fisica (Physical health).

Il loro libro Racing Towards Excellence parla di "bilancio di vita" ai giovani fra i 18 e  i 25 anni, proponendo esercizi pratici e sempre positivi (mai punitivi o negativi, o fondati sulla paura o sul premio) per sviluppare abitudini positive, in grado di far crescere sensibilmente e in modo misurabile il benessere in questi quattro "conti correnti" fondamentali dell'esistenza del singolo individuo.

Mi ha colpito un possibile parallelismo rispetto ai quattro campi da me proposti qui in Neverland:

(versione italiana)

(versione inglese)

 

La forzatura non mi pare eccessiva:

- i sogni (dreams) sono l'essenza di una vita affettiva sana,
- la realtà (reality) ci richiama alla concretezza del benessere materiale,
- la fantasia (fantasy) è sintomo di mente equilibrata (a beautiful mind),
- i giochi (games) sono le attività, anche fisiche, di una persona sana.

 

La mappatura è semmai un po' sfasata nei due sistemi, ma pur sempre dello stesso fenomeno "UOMO".

Per esempio per me la realtà parla anche della salute - fisica e mentale insieme - mentre Khan e Sramek dividono in due la SALUTE secondo la nota massima latina: mens sana in corpore sano (Mental Health + Physical Health).

 

E voi, quali categorie usereste per definire...

 

UNA VITA

EQUILIBRATA

E LANCIATA

AL PERSEGUIMENTO

DELLA FELICITÀ?

 

Scrivetemelo e confrontiamoci!

COMMENTI /

Ritratto di Beppe Roncari
Lun, 20/06/2011 - 09:40
GRoncari
<p>L&#39;ovvio &egrave; chiaro a chi ha gi&agrave; fatto un&#39;analisi approfondita e si &egrave; fermato a ragionare sulle cose.</p> <p>A mio parere fermarsi a ragionare non &egrave; mai sterile e nemmeno ascoltare il punto di vista di due guru finanziari.</p> <p>Al peggio pu&ograve; aprire nuove prospettive.</p> <p>Inoltre i consigli pratici che offrono sono di buon senso comune, ma molto interessanti.</p> <p>Come pure buona la prospettiva di sottolineare il positivo piuttosto che punire il negativo.</p> <p><strong>@ Anomino: </strong><br /> No, non mi pare di ripetere sempre gli stessi schemi, a meno che si intenda nel senso di REPETITA IUVANT.</p> <p>Il fatto stesso di usare almeno 4 chiavi di lettura &egrave; una cosa buona, perch&eacute; aiuta a non essere troppo piatti o terra terra, per 2 punti passa una retta, per 3 punti un piano, ma servono 4 punti per definire una figura a tutto tondo.</p> <p>&nbsp;</p>
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Netanyahu in Italia: "Pagate troppe tasse", e spiega la curva di Laffer

Il siparietto del primo ministro israeliano a Expo: su un foglio spiega la politica usata da Tel Aviv per tornare a crescere

Savannah, studente ucciso in una sparatoria al campus

La vittima si chiama Christopher Starks, ed è morto in ospedale in seguito alle ferite riportate

Smemoranda 

I negativi di maicol&amp;mirco

Maicol &amp; Mirco, filosofia, scarabocchi, fumetto, negativi, smemoranda

Regole per bere tè in compagnia, in stile vittoriano

È la cerimonia più leggera, ma anche quella che ha avuto maggior successo. Se si seguono le regole di una volta, è sicuro che ci si diverta di più

Vi siete sempre allacciati le stringhe nel modo sbagliato

Un nuovo metodo è stato inventato (e non si capisce perché quello vecchio non andasse più bene) per assicurare le scarpe

Tecnica collaudata per dormire bene sui lunghi voli

Gli inconvenienti di chi gira il mondo (per affari o per diletto): jet lag e sonno arretrato. Un’infografica cerca di risolvere il secondo problema

Grecia: trova le differenze tra il 1854 e il 2015

Un testo di Edmond About del 19esimo secolo racconta lo stato (disastroso) dell’economia ellenica a lui contemporanea. Non sembra sia cambiato molto

PRESI DAL WEB

Dieci regole pratiche per evitare le morti in discoteca

Le ha messe in fila l’Espresso. La prima regola è l’idratazione, poi servono sale di decompressione, etilometri e buttafuori formati a identificare i malori

L’endorsement di Putin a Blatter: "Meriterebbe il premio Nobel"

Il presidente russo elogia il capo della Fifa (dimissionario, ma non dimissionato). "Sarebbe stato corrotto? Non ci credo", dice Putin