Blog di

di Beppe Roncari

Maturità: prova d'italiano e Montale

Blog post del 20/06/2012

REALTÀ RIARSA

 

Anche quest'anno è arrivata la maturità. Oltre 400.000 studenti italiani sono alle prese con il tema proprio mentre scrivo. E mi sento particolarmente vicino a loro visto che anche quest'anno, come 15 anni fa, nel 1997 - anno in cui sostenni io l'esame -, una delle tracce riguarda Montale.

 

[maturità_2012]

 

Come il poeta tutti noi cerchiamo "una maglia rotta nella rete / che ci stringe". Una fuga dalla realtà? Piuttosto la ricerca di una nuova realtà, come la terra riarsa che anela ai corsi d'acqua. Almeno, quella era la mia sensazione all'epoca.

E poi venne una grande liberazione e soddisfazione, imparagonabile poi a tutti gli altri esami della vita, universitaria o lavorativa, successiva. Per cui: coraggio!

E un consiglio: maturandi, scrivete quello che provate dopo il tema, sarà un ricordo indelebile per la vostra memoria. Io l'avevo fatto sotto forma di poesia, che ora vi regalo.

 

Dopo il tema
(Maturità 3)

È vuöta la mente,
si piegan le ginocchia,
non capisco più niente
di quest'immensità
che mi pesa rovente
addosso,
arida
riarsa
melanconica
dimenticata.
Leopardi e Montale,
memoria dell'infanzia
avete tale e quale
io scrissi? "Che infanzia?"
chiedete,
voi che già siete
di quelli di poi.

 

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

M5s, Beppe Grillo lascia: «Sono stanchino, rimango garante»

Cinque persone si confronteranno con l'ex comico genovese

Istat: disoccupazione giovanile record al 43,3%

Sciopero dei precari anche all’Istat, che non ha tenuto la consueta presentazione dei dati

La base contesta il blog: «Beppe e Casaleggio, non vi reggiamo più»

In poche ore arrivano al sito di Grillo arrivano duemila commenti, molti lapidari: «Autogol», «delusione». Una parte si schiera con i leader

Robert Badinter, l’uomo che fermò la ghigliottina

Storia di un avvocato che decise di abolire la pena di morte in Francia, e di come ci riuscì
SHARE

Ridere con Truth Facts, i fatti veri più veri del vero

Sono vignette che rappresentano situazioni proverbiali, verità note a tutti ma mai diffuse
SHARE

Un anno di CO2: cosa succede nei cieli della Terra

I viaggi dell’inquinamento atmosferico in una simulazione molto chiara della Nasa
SHARE

Altro che Gates: il più ricco della storia è lui

Si chiamava Mansa Musa. Regalava tanto oro che, passando per l’Egitto, fece crescere l’inflazione
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Indiane d’America: la storia oscura di donne dimenticate ma libere

Nessuno conosce, a parte Pocahontas, un nome di squaw famose. Eppure, prima della conquista, vivevano in società molto più egalitarie di quelle europee

Leonardo Di Caprio e Angelina Jolie: come l’Onu sceglie i suoi ambasciatori

Non tutte le celebrità possono rappresentare l’Organizzazione. È un mix di marketing e di politica do tu des