Profilo bloggerVai all'elenco dei blog
Ritratto di scappelli

di Serena Cappelli

Biografia –

Bergamasca, classe 1976, una vita divisa tra la città e la campagna. Nata troppo tardi per essere la protagonista di un romanzo di Jane Austen, mi arrabatto con un po’ di scienza, tanti libri, qualche viaggio e una massiccia dose di caffè americano. Scrivo (altre) frivolezze, principalmente mangerecce, su A becco d'oca e curo la rubrica di cultura Colta di sorpresa su Paper Project. nonapritequelleporte@gmail.com Twitter: @naqp
Ritratto di scappelli

BLOGGER

BIOGRAFIA E ARCHIVIO

di Serena Cappelli

Tutti i «Non aprite quelle porte »

Pagine

BREAKING NEWS

Kenya, uomini armati assalgono un bus e uccidono 28 passeggeri

Nessuna rivendicazione è ancora arrivata. Il bus, con 60 passeggeri, era partito dal confine con la Somalia

Alfano chiude la campagna in Calabria accanto a Gentile

Il senatore avrebbe bloccato le pubblicazioni de “L’Ora della Calabria” per evitare la diffusione di un articolo su una inchiesta a carico del figlio

Juve, Agnelli su Moggi: «Ha fatto la storia, possiamo anche perdonarlo»

A Milano il presidente bianconero riabilita l’ex d.g. e tira bordate all’Inter: «Lo juventino non può essere l’unico a pagare»

Istruzioni per stringere nuove amicizie anche da adulti

Matrimonio e carriera impediscono nuovi legami. Essere soli è più rischioso che essere fumatori
SHARE

Spiare l’intimità degli abitanti di Parigi

Una fotografa americana ha ripreso la vita privata di alcuni cittadini, catturando momenti unici
SHARE

La mappa che rivela quanto è rumorosa la tua città

Applicazioni e mappe di centri europei monitorano l’inquinamento acustico
SHARE

Riuscire a fare tanti soldi anche da morti

Per diventare ricchi non serve lavorare. A volte non serve nemmeno essere vivi. La dimostrazione
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Ritratto di Nick Sloane, l’uomo che salva le navi

Lo abbiamo conosciuto per il recupero della Costa Concordia al Giglio. Al momento, è uno degli uomini più preziosi del mondo del mare

Cosa ho scoperto visitando tutti e 13 i parchi Disney

"In tanti odiano i parchi a tema, e li capisco. Tutto artificiale e costruito. Non capivo, invece, chi li amava. Per entrare nella loro testa, ho fatto un giro"