Profilo bloggerVai all'elenco dei blog
Ritratto di scappelli

di Serena Cappelli

Biografia –

Bergamasca, classe 1976, una vita divisa tra la città e la campagna. Nata troppo tardi per essere la protagonista di un romanzo di Jane Austen, mi arrabatto con un po’ di scienza, tanti libri, qualche viaggio e una massiccia dose di caffè americano. Scrivo (altre) frivolezze, principalmente mangerecce, su A becco d'oca e curo la rubrica di cultura Colta di sorpresa su Paper Project. nonapritequelleporte@gmail.com Twitter: @naqp
Ritratto di scappelli

BLOGGER

BIOGRAFIA E ARCHIVIO

di Serena Cappelli

Tutti i «Non aprite quelle porte »

Pagine

BREAKING NEWS

Bersani su Mattarella: «Se tutti sono responsabili ce la facciamo»

L’ex segretario Pd: Berlusconi? «abbiamo già abbastanza problemi noi, farà quello che vorrà»

Quirinale, Prodi: "Non voglio essere strumento di divisione"

La nota dell’ex presidente del Consiglio a poche ore dalla prima votazione

Istat, a gennaio aumenta la fiducia di consumatori e imprese

La fiducia dei consumatori passa a 104,0 da 99,9, tra le imprese sale quella nei servizi e nelle costruzioni, giù commercio al dettaglio e manifatturiero

Smemoranda

I negativi di maicol&mirco

tanti-figli

Orgoglio e Pregiudizio, spiegato in un grafico

Il testo di Orgoglio e Pregiudizio, nelle celebrazioni del 200 compleanno di Jane Austen
L’orgoglio di Elizabeth e i pregiudizi di Darcy si scontrano e danno materia alla trama del libro
SHARE

Aumentare la produttività con i ritmi circadiani

Contro il corpo non si può fare nulla. Datori di lavoro e lavoratori ne devono tenere conto
SHARE

Piccola lezione di inglese per chi lo parla già bene

Frasi che, a prima vista, sembrano prive di senso, si rivelano corrette e con molte cose da dire
SHARE

Gli errori più comuni delle donne che tradiscono

Sarebbe meglio non farlo mai. Ma se proprio capita, questi sono i passi falsi da evitare
SHARE

PRESI DAL WEB

Sigarette: l’alternativa si chiama TJU, il chewing gum che sa di tabacco

Dopo l’exploit della sigaretta elettronica e i vaporizzatori, una joint-venture tra l’americana Altria e la danese Okono

La classifica delle droghe che causano più morti in America

Le tre sostanze che causano più morti all'anno negli Stati Uniti, infatti, sono completamente legali: sono l'alcool, il tabacco e gli antidolorifici oppiacei